€ – Prenderesti ripezioni di Ricchezza da uno squattrinato?

Psicologia Ricchezza, Recensioni No Comments »

Ciao,

mi sembra evidente che risponderesti alla domanda, dicendo di imparare le giuste strategie ed i giusti insegnamenti prendendo ripetizioni da una persona competente e ricca. Altrimenti, sarebbe come imparare a sciare da una persona che non sa sciare! ;-)

E’ chiaro che anche certe tematiche finanziarie, necessitano comunque di qualcuno che ti insegni le giuste metodologie, ma soprattutto serve che ti insegni un’altra cosa… quale? :-)

Secondo te qual’è il fattore determinante del 5%  della popolazione mondiale, di quelle persone, definite ricche finanziariamente? Te lo sei mai chiesto?

Scommetto che ognuno sicuramente avrà più che una risposta oggettiva od una propria convinzione.

Perchè le persone ricche continuano a guadagnare ulteriori soldi generando ulteriore ricchezza e libertà finanziaria?

Hanno vinto alla lotteria? Possiedono beni e soldi di famiglia? Hanno usato metodi illeciti, ecc.? Può darsi, ma può anche darsi che vi sia alla base di tutto, un diverso modo di pensare, un modo diverso di vedere le cose, una diversa psicologia, un diverso modo di sfruttare le proprie risorse ed il tempo in modo intelligente e creativo.

La maggior parte delle persone, compie il proprio lavoro (crisi attuale a parte) e viene pagato per le ore uomo dedicate ad esso. D’accordo c’è chi viene anche pagato di più (ma anche chi viene pagato meno) in base al tipo di lavoro, alle responsabilità ed i ruoli assunti. Siamo ottimisti… supponendo anche che tu sia un appassionato del tuo lavoro (nel senso che ti piace ciò che fai) e che tu dedichi ad esso parecchie ore della giornata, riuscendo a mettere dei risparmi da parte… credi in questo modo di poter diventare ricco? Che fai allora? …Alcuni investimenti in banca con i tuoi risparmi?

Non so se ti è capitato di andare in banca ed investire i tuoi risparmi in qualche forma, magari consigliata da un impiegato o dall’addetto della banca in questione che ti segue… va bene, è normale, ce lo hanno insegnato!

Hai mai sentito dire che qualche impiegato della banca sia diventato ricco e con ricco intendo dire che abbia raggiunto la libertà finanziaria? Eppure non è l’esperto che ti consiglia?!? ;-)

 

Allora qual’è la differenza che fa la differenza nella psicologia dei ricchi?

 

Il focus mentale o la psicologia di una persona ricca, è completamente differente dalla norma… è quello che ti porta a pensare ed agire in modo da: 

  • diventare milionario lavorando in modo creativo ed intelligente sfruttando le tue passioni e competenze;
  • creare un acquedotto di rendite fisse che durino per tutta la vita;
  • sfruttare la più preziosa risorsa che puoi avere: il tempo;
  • non essere più dipendente dal tuo lavoro con rendite alternative automatiche;
  • gestire i tuoi soldi in maniera intelligente e senza sprechi;
  • avere più tempo libero da trascorrere con la famiglia ed i figli;
  • generare enormi quantità di ricchezza partendo da zero;
  • acquisire l’atteggiamento mentale degli uomini più ricchi della terra;
  • creare una nuova attività partendo da zero senza bisogno di soldi;

Forse tutto ciò ti sembrerà banale, ma un modo diverso di vedere le cose, fa comunque parte di quello che viene chiamato Miglioramento personale, in quanto ti porta a rimuovere tante convinzioni limitanti che ci hanno insegnato fin da piccoli… in questo caso convinzioni limitanti sul denaro.

Se sei interessato ad approfondire, ti invito a vedere questo straordinario “VIDEOCORSO “RICCHEZZA” (di durata pari a circa 3 ore!) che ti farà completamente cambiare il tuo focus ed il tuo modo di pensare per quello che concerne il denaro e sulle possibilità di generare rendite automatiche in modo creativo ed intelligente. Ti farà cominciare ad entrare in sintonia con quella che viene chiamata la Psicologia dei Ricchi.

Comunque ti consiglio di seguire anche gli aggiornamenti dei prossimi articoli alla categoria “Psicologia Ricchezza”.

Buona giornata,

Giulio 

Tags: , , , ,

? Legge di Attrazione o convinzioni Potenzianti?

Convinzioni, Recensioni 8 Comments »

Ciao,

in questi ultimi tempi si parla tanto (dopo l’uscita del famoso libro “The Secret” di Rhonda Byrne) della Legge di Attrazione, ma per lanciare una provocazione, siamo proprio sicuri che tutto quello che otteniamo

 

dipenda davvero dalla Legge di Attrazione anziché dalle nostre Convinzioni Potenzianti?

 

Il concetto della Legge di Attrazione in pratica recita, che tutto quello che desideri o pensi, puoi ottenerlo nella tua vita tramite tre punti chiave… e per questo di rimando alla lettura del “libro – The Secret” od alla visione del “DVD – The Secret” in italiano.

Il potere delle convinzioni potenzianti
Il potere delle convinzioni potenzianti

 

Ciò su cui invece mi preme porre l’accento, riguarda il potere delle proprie convinzioni: se io sono convinto dei mie mezzi e delle mie qualità, avrò sicuramente le risorse e la motivazione per ottenere i miei obiettivi e desideri…  per far questo occorre avere, quello che di solito si dice: una potente immagine interiore di sé o delle convinzioni potenzianti e positive.

E’ chiaro che se non sono convinto di poter ottenere o raggiungere una qualsiasi cosa, sarà davvero molto improbabile che possa ottenerla. Le convinzioni possono condizionare una vita intera! :-(

Se hai delle pessime convinzioni negative su di te o riguardo le tue possibilità e capacità, allora devi ripulire la tua immagine interiore.

A tal proposito, voglio consigliarti, un libro molto interessante “The Key – (La Chiave)” di “Joe Vitale“, che mi è piaciuto proprio per il suo approccio concreto, legato all’obiettivo di ripulire le proprie convinzioni limitanti, che molto spesso sono quello che ci impediscono di ottenere certi traguardi. Vi sono all’interno tanti esercizi da fare per poter “scavare” dentro se stessi.

A breve uscirà sul sito, anche un mio audio corso gratuito “Alla Scoperta dei tuoi Poteri Straordinari” da poter scaricare, parlerà appunto delle capacità che ogni persona può avere nel tirare fuori il meglio di se…

mi auguro che non vorrai mancare questo appuntamento! :-)

 

Ti auguro una Buona giornata,

Giulio

Tags: , , , , , , , ,

^ Sblocco a catena dei traumi con EFT

Guarigione, Tecniche Energetiche No Comments »

Ciao,

avresti mai pensato che una tecnica straordinaria (EFT), potesse sbloccare a catena traumi passati interconnessi fra loro?

E l’incredibile è che…

EFT funziona che tu ci creda o meno!

Può accadere che quando cerchiamo di trattare un problema emotivo del passato, il cervello per associazione può farci tornare alla memoria attuale altre problematiche, più o meno apparentemente collegate al precedente.

E’ conveniente trattare un problema alla volta e subito dopo trattare i problemi che sono venuti a galla nella nostra mente. Una caratteristica fantastica di questa tecnica energetica, è che spesso può anche accadere che se cancelliamo un problema… ne cadranno tanti altri in maniera automatica senza alcun bisogno di trattamento degli altri problemi annessi. E’ come se una volta tolti dei pilastri per una struttura, crollino come tanti castelli di carta, anche tante altre strutture emotive ad essa collegate.

Nei due videocorsi (di oltre 2 ore ciascuno), potrai apprendere le tecniche di base (oggi ancora più veloci rispetto alla tecnica originaria di Gary Craig) più alcune varianti per dare ancor più efficacia a questa fantastica metodologia:

nel DVD “EFT Autostima” e nel DVD “EFT Emozioni nel Corpo”, vedrai delle sessioni pratiche relative alle applicazioni “artistiche” su problemi emotivi come l’autostima,  fobie e paure ed anche applicazioni per risolvere problemi fisici di vario tipo (come dolori post incidente), sensazioni corporee spiacevoli ed altro… Durante le sessioni, potrai vedere all’opera il presidente Andrea Fredi di EFT Italia, mentre utilizza le parole e le frasi utilizzate come veri e propri “codici di accesso” al problema.

Se sei interessato, ti consiglio di leggere anche gli altri articoli su EFT per ulteriori dettagli, alle categorie “Guarigione” e “Tecniche Energetiche“.

 

Buona serata,

Giulio

Tags: , , , ,

^ L’influenza della Riprova Sociale (parte 2)

Psicologia dei Comportamenti No Comments »

Ciao,

dopo aver letto la prima parte di questo articolo, hai ancora dei dubbi sull’influenza della riprova sociale?

Hai idea di quanto i comportamenti di una persona possono avere un’influenza potente nei comportamenti inconsci delle altre persone, soprattutto quando si ha a che fare con le folle?

I sentimenti e le emozioni hanno un potere contagioso nella folla perché,

l’uomo è imitatore per natura e nella folla resta in preda all’eccitazione reciproca.

Fenomeno della Ignoranza Collettiva
Fenomeno della Ignoranza Collettiva

 

Il fenomeno dell’imitazione od influenza sociale collettiva è tanto più forte in quelle situazioni nuove e sconcertanti, dove si vengono a creare situazioni in cui non siamo preparati e non esiste un modello di comportamento predefinito, con la conseguente imitazione del comportamento altrui.

Paradossalmente si verrà a creare una dipendenza ciclica dei comportamenti.

L’influenza psicologica è notevole! :-(

 

Ad es. se un uomo si trova sdraiato a terra, ciascuna persona…, non sapendo se l’uomo è a terra perchè ubriaco o perchè ha avuto un malore, resterà confusa… e cercherà di uniformarsi al comportamento delle altre persone che stanno assistendo alla scena.

Paradossalmente A guarda B che non fa niente mentre imita C che sta nel frattempo pensando a cosa fare e guarda A.

Questo viene detto anche fenomeno dell’Ignoranza Collettiva.

E’ già difficile per l’essere umano assumersi delle responsabilità, ma in una situazione del genere, la responsabilità viene diluita fra tutte le altre persone.

Quindi è come dire siamo tutti responsabili, ma nessuno lo è in particolare.

Se vuoi scatenare qualche situazione assurda di imitazione collettiva… basta poco!

Prova ad esempio a far finta di cominciare ad osservare od indicare qualcosa in alto od in basso, con un’aria strana… a seconda dell’emozione che lascerai trasparire… verifica che reazioni stai scatenando o se le persone si soffermano! :-)

Puoi sbizzarrirti in mille modi e scatenare le reazioni più assurde… MI RACCOMANDO USARE CON CAUTELA! :-D

Buona serata,

Giulio

Tags: , , , ,

§ La seduzione parte da te!

Convinzioni, Seduzione No Comments »

Ciao,

qual’è secondo te il fattore più importante da applicare nella seduzione? Il tema è molto delicato e su esso si è scritto e si continuerà a scrivere, ma a mio avviso l’elemento più importante è prendere atto che

la seduzione parte da dentro di te!

Se non siamo convinti di poter riuscire a conquistare quella persona… sarà molto difficile (salvo per casi o circostanze fortuite) riuscire nel nostro intento. Se siamo depressi, poco motivati o poco convinti delle nostre capacità seduttive… credo che in quel momento faremmo bene a lasciar perdere e cercare di rimandare in un momento migliore.

Non deve essere però una scusa! :-)

Le nostre convinzioni potenzianti e motivazioni interiori sono ciò che possono fare la differenza!

Potrò anche fallire in varie circostanze, ma proprio queste mie motivazioni positive, mi spingeranno a credere di potercela fare e tentare ancora indipendentemente dal risultato.

Il fallimento non esiste, è un feedback per cercare di migliorare sempre più.

Ormai, si trovano centinaia di tecniche di seduzione (di varia natura) per uomini e per donne e si trova tanto materiale sull’argomento (internet, libri od addirittura dei corsi o scuole vere e proprie), ma a mio parere l’arma vincente è cercare di adottare (di qualunque metodologia si tratti), ciò che è a noi più congeniale e naturale… sfruttando al meglio le nostre qualità personali.

Ti accorgerai MIRACOLOSAMENTE… una volta abbattute certe convinzioni limitanti, che troverai risorse dentro di te a cui non avevi mai creduto prima, per trovare la tua piacevole strada di seduzione…

Questo lo trasmetteremo prima o poi all’altra persona. Comportandoci per quello che siamo, potenzialmente potremo attrarre una persona adatta a noi, e questo gioco forza porterà a costruire relazioni basate sull’integrità.

La seduzione è un gioco in cui non si vince e non si perde, ma si esplora e ci si emoziona insieme.. senza prendersi troppo sul serio.

Non si deve risparmiarsi nel dare amore: vi sono persone che dicono se lei o lui fa quello, allora io agisco in un certo modo piuttosto che in altra maniera. Questo può anche in certi casi funzionare, ma richiede un certo spreco di energie che alla lunga rischia di portare a relazioni non corrispondenti alla nostra natura.

La vera seduzione parte dal cuore!

Un abbraccio,

Giulio

Tags: , , ,

^ L’influenza della Riprova Sociale (parte 1)

Psicologia dei Comportamenti No Comments »

Ciao,

quante volte ci troviamo a compiere delle azioni su cui vogliamo conferme anche nel comportamento delle altre persone? Ciò è dovuto all’influenza della riprova sociale!

Robert Cialdini (uno dei principali studiosi della psicologia sociale), ha affermato:

“quanto maggiore è il numero di persone che trova giusta una qualunque idea, tanto più giusta è quell’idea”

Abbiamo bisogno di conferme
Abbiamo bisogno di conferme

 

L’altro giorno, ero bloccato in auto nel mezzo di una fila lunghissima… non vi era possibilità di tornare indietro tranne montando sul tratto di un’aiuola separatrice delle due corsie della strada, per poter fare inversione. Eravamo in fila da circa 15 min., quando improvvisamente una persona ha deciso di fare inversione con la sua auto nell’altra corsia, attraversando l’aiuola… ebbene cosa credete sia accaduto da quell’instante?

Anche altre macchine, hanno cominciato a fare inversione passando sopra l’aiuola!

PAZZESCO! :o

Vuoi un altro esempio di riprova sociale, adatto a questa giornata?

Continuiamo a regalare (e regalarci) la calza piena di dolci ai bambini ed agli adulti, per la festa della Epifania… non che sia un male per carità… :-)

ma…

Quanti di voi sanno perchè?

Eppure la storia della Befana si perde nella notte dei tempi ed addirittura pare abbia origini anche precristiane…

 

BUONA BEFANA! :-)

 

Un abbraccio,

Giulio

Tags: , , ,

I Sogni son desideri

Generale 2 Comments »

Ciao,

“I Sogni son Desideri” è quanto una grandissima persona ha sempre voluto trasmettere a tutto il mondo, in tutto quello che ha fatto… ci ha fatto sognare e continua ancora oggi a far sognare…

Una persona che ha creduto sempre nei suoi sogni indipendentemente da tutto…

una persona che ha sempre visto nella sua mente i suoi sogni realizzati in largo anticipo fin dal loro primo concepimento e fin dal loro primo pensiero: Walt Disney.

 

“Se puoi sognarlo, puoi farlo”

 

Dedico questo augurio a te affinchè tu possa realizzare tutti i tuoi sogni ed affinchè tu ci creda sempre fino in fondo, anche quando qualcuno vuol farti credere il contrario.

Dedico a te questa intramontabile canzone: “I Sogni son desideri”.

 

E nonostante il mio stato “rintronato”, dopo una notte passata in giro…

voglio augurarti dal più profondo del mio cuore:

 

UN GRANDE BUON ANNO!!!

 

Un abbraccione grande grande,

Giulio

Tags: , ,
Designed by NattyWP Wordpress Themes.
Images by desEXign.