! Il mio corso introduttivo alle Energie Sottili

Cospirazione, Eventi dal Vivo, Tecniche Energetiche Add comments

Ciao,

se tu potessi percepire il livello energetico degli oggetti o delle persone, che impatto pensi potrebbe avere? ;-)

Quanto sarebbe importante conoscere in quale parte del corpo di una persona vi possa essere uno scompenso energetico o ad esempio quali alimenti possano fornire energia pura piuttosto che un effetto contrario?

Questo è il mondo delle Energie Sottili!

Sono tornato dall’esperienza dello scorso week-end al corso introduttivo alle Energie Sottili, tenuto dal Dott. Carlo Cannistraro (Master TEV)… debbo dire che è stata un’esperienza FANTASTICA! :mrgreen:

La cosa che mi ha maggiormente sorpreso è il fatto che tutti i partecipanti già fin dal primo giorno (me compreso) sono riusciti a percepire con le mani, le energie sottili pure e le energie congeste (queste ultime, pensale semplificando molto come energie sporche).

L’energia pura attiva nutre il corpo di energia sottile, mentre quella congesta può trasformarsi in sintomi sgradevoli, in malesseri e perfino in malattie.

Fra le varie sperimentazioni che sono state effettuate, praticamente noi tutti riuscivamo a percepire non solo il livello energetico (ognuno con i propri parametri percettivi) … e qui ognuno potrebbe pensare che in qualche modo ogni partecipante, potesse anche “raccontarsela” … eppure in pieno accordo (noi partecipanti novizi) riuscivamo (senza che l’insegnasse ci anticipasse la propria percezione) a “sentire” anche l’aumentare od il diminuire delle energie sottili su un persona, su un oggetto od alimento, allo scatenarsi di alcuni eventi.

Assicuro che non eravamo sotto l’influsso di allucinogeni! :-D

Con il costo del corso, veniva fornito un mini cleanergy: un apparecchietto (vedi foto sopra) per ripristinare l’energia congesta, e trasformarla in pura. L’inventore di questa tecnologia cleanergy è il Dott. Roberto Zamperini, ricercatore e terapeuta che ha creato tali strumenti per il riequilibrio energetico della persona e per la bonifica energetica degli ambienti.

Tramite questo strumento e grazie agli elementi di anatomia sottile, è possibile ripristinare il livello energetico di una persona nei punti in cui essa necessità (approfondiremo il discorso in un altro articolo).

Grazie a questo corso, ho potuto verificare e confermare anche altri concetti che avevo appreso riguardo le tecniche energetiche

addirittura tutti i partecipanti hanno verificato la bontà di alcuni oggetti ed il loro effetto, come ad esempio il mio pendente Q-Link (che non conoscevano) per il rinforzo ed il riequilibrio del sistema energetico dell’organismo (corpo umano) allo scopo di stimolare la sua resistenza contro tante diverse fonti di stress.

Con la tecnologia Cleanergy, si può fare tante cose, fra cui energizzare l’acqua! (Vi sono dei risultati riguardanti esperimenti in merito).

Dell’efficacia della tecnologia Cleanergy, mi raccontava il Dott. Carlo Cannistraro, che possiamo applicala a vari campi di applicazione interessanti (riguardanti anche gli stati dovuti alle diverse onde celebrali), come ad esempio usando PSYCH-K® od il Theta Healing … ed il bello è che si può verificare certi cambiamenti di stato nella persona sottoposta a test. Questo purtroppo non siamo riusciti per mancanza di tempo a verificarlo in aula, ma mi ripropongo di fare qualche prova in futuro. :-)

Come alternativa…

voglio lasciare una testimonianza… anche molto provocatoria … di un esperimento curioso sulle energie sottili che con una ragazza ho fatto a pranzo: :oops:

con le energie sottili, è stato indovinato più volte il segno zodiacale!

Testando l’energia di ogni segno zodicale su me stesso, la ragazza ha indovinato il mio (lei non sapeva nulla di me)! 8O

Ahh, ahh… ma dai Giulio … sarà un caso … e lei l’ha capito da chissà cosa … :mrgreen:

Ci sta … il fatto è che … siccome sono curioso …

tale esperimento l’ho provato qualche giorno dopo su un’altra persona di cui non sapevo nulla… e percependo quello con maggiore energia che la rappresentasse … morale della favola … l’ho indovinato! 8O

In un altro caso ho provato su una donna e non l’ho indovinato … ehi sono alle prime armi … :-D

… (ma ad essere sincero ho commesso io un errore di valutazione sulla larghezza del campo relativa al suo vero segno), … ma il segno zodiacale che avevo rilevato … si da il caso che fosse il segno di suo marito!

Dirai tu e che c’entra? :-D

Mai sentito parlare di forti legami energetici (anche a distanza) fra persone?

Guarda caso, esiste proprio un modulo Legami da applicare al Cleanergy!

Vedremo comunque se si trattano di sole coincidenze …

Certi legami non integri possono togliere energia!

Al corso son venute fuori cose davvero curiose (chiamiamole così) … (fra l’altro durante un esperimento che i partecipanti stavano facendo su una persona, ho provato di nascosto a testare certe conoscenze che avevo sulla tematica dei legami energetici e puntualmente si sono verificate). Non preoccuparti so che per ora sono nebuloso … ma ti farò capire meglio in un altro articolo questo aspetto specifico. :-)

Magia? Fantascienza? Frutto del caso? :?

Possono esservi varie spiegazioni…

ad esempio fra queste … alcuni elementi recenti di fisica quantistica o la recente scoperta della NON ESISTENZA DEL VUOTO! L’universo è fatto dalla stessa sostanza energetica senza alcuna separazione. Se sei interessato, ti consiglio di vedere il fantastico video “Il linguaggio della Matrix Divina” di Gregg Braden (in uno dei prossimi articoli ne farò una recensione).

Ti auguro una buona notte.

A proposito… forse guardando … la prima foto del Cleanergy … potresti percepire una piacevole sensazione di benessere … o forse no … forse il suo disegno … chissà … ;-)

Dici di no?

Una volta ti parlerò allora ad esempio di un simbolo massonico che toglie energia … testato sul campo ovviamente. ;-)

Già … mi devo ricordare di avvertire il mio amico che vuole farsi il tatuaggio … di stare attento al disegno ed alla parte del corpo dove realizzarlo … potrebbe essere come darsi una grande zappa sui piedi per molti anni. :-(

Ma questa è un’altra storia.

Per oggi è tutto davvero!

Ciao,

Giulio

Ti è piaciuto questo articolo? Clicca qui!

Tags: , , , , ,


35 Responses to “! Il mio corso introduttivo alle Energie Sottili”
  1. Francesco benesserefisicoementale.com Says:

    Complimenti per l’articolo Giulio e piacere di conoscerti.

    Devo dirti che ho fatto anch’io con Carlo un corso pochi giorni fa e sono rimasto impressionato sia dalla sua semplicità nello spiegare le cose sia dalla sua competenza.

    Un vero e proprio maestro anche per chi come me non è nuovo in queste tematiche.

    Credo che farò tutti i suoi corsi perchè li ritengo altamente formativi da tutti i punti di vista (tecnici, psicologici, umani ecc)

    Un saluto Francesco

  2. Giulio - La Via dei Sogni Says:

    Ciao Francesco,

    ti ringrazio, il piacere è mio.

    Mi fa molto piacere che apprezzi… ed anche se come dici, non sei nuovo a tali tematiche, ti assicuro che ne scoprirai davvero delle belle! ;-)

    Carlo è una persona davvero in gamba ed il suo contributo sarà molto utile per il tuo cammino personale. Ne sono convinto.

    Grazie per la tua testimonianza.

    Un grande abbraccio,

    Giulio

  3. giorgio Says:

    Ciao giulio, sono giorgio, ho partecipato con te al seminario del taglio karmico. Allora come ti senti dopo questo seminario? Io non sento nulla di diverso, forse solo una maggiore fermezza mentale, meno pensieri che scorrevano nella mente nei primi 2-3 giorni. Questa domenica vado a forli’ per una seduta di pmt e di isma. Hai dato un’occhiata al sito che ti dicevo? io ho guardato invece quello che mi hai detto tu , si ho trovato il corso introttivo all’anatomia sottile a bologna che lo fanno a marzo. Mi piacerebbe molto farlo, spero di riuscirci qui a marzo, dato che devo spendere ancora parekkie centinaia di euro per diversi seminari che ho gia’ deciso di fare, se no’ l’ho rimandero’. Poi ho dato un’occhiata se ci sono corsi per operatori pmt e mi è stato detto che non li fanno piu’, non è possibile diventare operatori in questo momento. Peccato. Se non sbaglio poi al seminario di domenica avevi detto che non conoscevi il faa. Prova a guardare su internet, è interessante, solitamente la fanno gli stessi operatori della pmt. E poi guardati anche isma: identità stellare magnetica dell’anima che fanno a forlì. Ciao ciao!

  4. Giulio - La Via dei Sogni Says:

    Ciao Giorgio,

    benvenuto!

    Riguardo al taglio karmico, ovviamente le sensazioni ed i tempi necessari sono a mio parere soggettivi per ogni persona, ma ricordiamoci anche di lavorare ancora per 21 giorni a livello del subconscio tramite il CD che ci è stato fornito. Quello che dici sulla maggior fermezza mentale a me sembra già un passo positivo (lo stress dovuto alla miriade di pensieri o preoccupazioni che affollano la nostra mente è tipico delle onde caotiche cerebrali beta).

    Io invece, debbo dire che mi accorgo nella realtà di tutti i giorni che ho sbloccato diversi “nodi emotivi” o “paure limitanti” che mi condizionavano: non so dirti se è dovuto alla cerimonia del taglio karmico od alle sedute di PMT sperimentate (finora ne ho fatte 4), fatto sta che è innegabile e lampante che dentro di me QUALCOSA è CAMBIATO DAVVERO! ;-)

    Proprio oggi parlavo con una operatrice PMT e mi accennava anche alla FAA.
    Fra un po’ ci saranno delle novità sul mio sito riguardo alla PMT e non solo… :-)

    (Se vuoi, mi farebbe piacere, parlarne condividendo le proprie esperienze più avanti… credo sia utile).
    Si dice che dopo circa 7/8 sedute di PMT, viene DEFINITIVAMENTE tolta “la corazza” dei nostri blocchi karmici/limitazioni/convinzioni negative, ecc.

    Al momento il tempo per diventare operatori è completato: l’unica possibilità per riuscirci, è che un operatore attuale, decida di non proseguire quel compito e ceda i suoi strumenti ad un’altra persona.
    So anche che il fondatore Joel Ducatillon diceva che si era fermato, perchè sentiva che era giunto il momento di inserire altri codici DNA nell’acqua e negli encoder (quando li verrà detto come) … forse da dopo quel momento sarà possibile ridiventare operatori.

    Ho guardato il sito che mi dicevi (anche se non ancora approfonditamente) e come primo passo vorrei leggere il libro.

    Ci sentiamo presto e grazie per la tua testimonianza!

    Un abbraccio,

    Giulio

  5. giorgio Says:

    Ciao! Stavo riguardando delle cose su internet e per caso mi sono reimbattuto su questo blog… che coincidenza. : ) Sono alla mia 12esima seduta di pmt e devo dire che sto riscontrando diversi benefici ma cio’ che si diceva sulle 7 sedute che risolvono il tutto.. tutti i blocchi sono cazzate. Forse è stato male interpretato. Nel senso che le 7 sedute servono a sbloccare un “minimo” di blocchi per provare in minimo di cambiamento. In realtà dei cambiamenti ci possono essere già alla prima seduta ma chiaramente continuando si va a rimuovere sempre piu’ roba. Io intanto in questi mesi ho fatto parecchi seminari: a parte la merkaba che te l’avevo gia’ detto quando ci siamo visti, ho attivato l’ottaedro che tra le varie cose permette di cambiare le convinzioni istantaneamente, ed in questo è molto molto piu’ veloce del theta healing. Ora sono anche operatore della guarigione spirituale di metatron, operatore della guarigione dell’akasha(trasmutazione delle memorie karmiche delle vite passate, ma in modo diverso dalla pmt nel senso che questa lavora nello specifico sugli influssi delle vite passate su questa vita e su questo la ritengo piu’ potente della pmt, anche se la pmt lavora su piu’ aspetti, non solo vite passate). Sono operatore anche della cristalloterapia quantica, tecnica che permette di fare un trattamento di cristalloterapia senza cristalli ed è molto piu’ efficacie, permette di richiamare e usare su una persona una qualsiasi frequenza… frequenza numerica come 432 hz, frequenza di un simbolo, di un colore di una nota musicale.. in poche parole tutte le frequenze. Sono operatore dell’energia kationica. Ho partecipato ad alcuni altri seminari ma le cose piu’ importanti sono li’ sopra. Posso confermare ora che il taglio karmico ha tagliato pochissimo o niente. Quello che ho imparato in questi mesi di lavoro intenso su me stesso è che qualsiasi guarigione mentale,emozionale, fisica, o il superamento di determinate situazioni sentimentali, finanziare ecc ecc non possono avvenire se l’anima della persona non è pronta. Ma di certo il lavorare su se stessi permette sempre di avvicinarsi sempre di piu’ al superamento del problema, qualunque esso sia. Attualmente uso molto l’ottaedro per lavorare sulle convinzioni, ci sono dei giorni che faccio anche un’ora e mezzo di lavoro su me stesso. Ho capito quanta merdaccia si ha dentro di se e di quanto puo’ essere utile e potente eliminarla: pensieri negativi, emozioni negative, convinzioni conscie e inconscie… karma.. ecc.. Man mano che mi libero da queste cose creo sempre un equilibrio maggiore e sempre piu’ pace interiore. Tu invece che combini?

  6. giorgio Says:

    Ehm.. sono ancora io. Ho letto che hai sperimentato il journey. Mi ha incuriosito molto perchè ho letto solo ora sul sito ufficiale di questa tecnica. Ma come lo hai trovato, in che modo ti è stato utile farlo? E sono curioso di sapere in che modo opera, nel senso per il theta healing si fa una visualizzazione, il reiki si mettono le mani sul corpo e l’energia scorre, con la pmt attraverso gli encoder c’è una trasmutazione cellulare delle memorie ecc ecc.. quindi the journey come opera? non tanto su quali livelli perchè quelli li ho letti sul sito, ma a livello evenergetico e pratico cosa avviene? cosa fa l’operatore.. ah poi non ho capito se anche tu sei operatore o hai solo ricevuto delle sedute? Ciao ciao!

  7. giorgio Says:

    : )

  8. giorgio Says:

    Ciao sono ancora io! Intanto ti volevo anche chiedere se magari hai anche una email che guardi o usi piu’ spesso, perchè magari solo il blog ci guarderai ogni tanto dopo che fai le tue esperienze. Se ti va scrivala al mio indirizzo email.

  9. Giulio - La Via dei Sogni Says:

    Ciao Giorgio,

    come stai? Mi fa piacere risentirti.
    Scusa il ritardo nelle risposte: ero negli Stati Uniti.

    WOW! A leggere dai tuoi post, direi che ne hai fatta di esperienza! :-)

    Diciamo che ogni tecnica ha le sue caratteristiche ed è specifica in base a cosa risolvere (oltremodo una persona deve sentirsi predisposta per iniziare un certo percorso con una certa tecnica, soprattutto se poi deve lavorarci su se stessa/o).

    Diciamo che fra tutte le tecniche fino ad ora provate, (oltre al potere di riprogrammare il subconscio in vari modi), quella che mi ha stupito di più fino ad ora è la PMT, perchè smuove cose spesso evidenti nella vita quotidiana a livello interiore, senza che la persona debba fare nulla di particolare.

    Ho iniziato anche la FAA per 2 volte (Essa a differenza della PMT, non toglie fardelli karmici, ma aggiuge energia più elevata, per sbloccare o portare a termine situazioni ferme da anni).
    Concordo con te che che 7/8 sedute di PMT sono il minimo, ma già dalla 1° seduta, si può sentire e sbloccare già molto (dipende da persona a persona).

    Anche io ho avuto invece la tua stessa sensazione riguardo al taglio karmico, ma ciò non significa che non abbia dato un suo contributo.
    (In altre parole, dopo che hai fatto tante cose su te stesso, non è facile dire con certezza, a quale tecnica sono dovuti certi benefici. Questo non è a mio parere tanto importante: quello che conta è che la persona abbia comunque dei benefici).

    Riguardo a The Journey, tralasciando le abilità avanzate, è basata fondamentalmente su due processi: uno emozionale ed uno fisico. In poche parole partendo da un’emozione negativa o da un disagio fisico, si parte per livelli a trovare le emozioni od i ricordi che il subconscio, la mente od il corpo associano, fino ad arrivare alla vera fonte di benessere e di pace, da cui ripartire al contrario fino a sciogliere i blocchi emozionali o fisici che siano.
    Spesso le persone hanno delle reazioni “curiose”, come anche a me è successo.
    (Per questa tecnica, prima di fare un corso, è vivamente consigliato leggere il libro “The Journey” per capire se tale tecnica fa per te. Fra l’altro nell’appendice puoi trovare la descrizione dei passi da seguire nei due processi. Ovviamente il corso avrà dopo un altro impatto).

    Ti mando un’email in privato come riferimento, nell’attesa di attivare una pagina/form per i contatti.
    Mi incuriosisce il discorso dell’ottaedro, Metatron ed Alasha di cui hai parlato.

    Nei prossimi mesi ci sarà una ristrutturazione del blog e partirà anche il mini corso “Alla Scoperta dei tuoi Poteri Straordinari” con tanti contributi di esperti sulle varie tecniche.

    Grazie ancora per le tue testimonianze,

    Giulio

  10. giorgio Says:

    Addirittura in usa sei andato! : )

    Per me tutto ok! Sto lavorando come operaio, ma la mia aspirazione è diventare operatore olistico di professione. Se tutto va bene presto mi licenzio e mi iscrivo al corso universitario di psicologia perchè voglio avere anche un titolo che è “riconosciuto” oltre ai vari diplomi olistici che già ho ma hanno poco valore, specialmente qui in italia, anche se molti cmq sono riusciti a diventare operatori olistici di professione tranquillamente. Cmq voglio questo titolo universitario per avere qualcosa in piu’ oltre ad avere un titolo che sarà riconosciuto e inequivocabile.
    Cmq se ti va a me farebbe piacere se ci vedessimo un giorno per fare uno scambio di esperienze perchè mi incuriosiscono diverse cose che hai provato, e volendo possiamo fare uno scambio di tecniche, io potrei farti qualche trattamento delle tecniche che ho imparato e tu di cio’ che hai imparato, in modo da avere uno scambio costruttivo e fare esperienza di cose nuove che entrambi non conosciamo o conosciamo poco.

  11. Giulio - La Via dei Sogni Says:

    Mi fa piacere che stai ascoltando con coraggio quella “vocina interna” che ti guida in quello che realmente vuoi diventare: è proprio il primo passo per la realizzazione di se stessi e dei propri sogni. ;-)

    Per vedersi molto volentieri ci sentiamo in privato.

  12. giorgio Says:

    Dimenticavo… come hai sentito la faa? io ho fatto la mia 12 seduta di pmt e sto valutando se partire con la faa o se continuare la pmt.

  13. Kramer Says:

    Reiki e energie sottili: ennesima truffa per riempirsi le sacche di soldi!

  14. Giulio - La Via dei Sogni Says:

    Ciao Giorgio,

    fare la FAA può non sembrare così interessante come la PMT per chi la riceve, ma voglio confidarti che dopo aver provato la FAA per due volte (fino a questo momento), ho deciso di compiere alcune azioni (che non compievo mai per vari motivi) riguardo situazioni che erano “stagnanti” da anni.

    Non ti so dire se è dovuto alla FAA, od ad altre cose che sto facendo (legate soprattutto all’uscire fuori dalla zona di comfort), ma questo è un dato di fatto.

    Ci sentiamo presto,

    Giulio

  15. Giulio - La Via dei Sogni Says:

    Ciao Kramer, benvenuto!

    Non ti so dire riguardo al Reiki, perchè non l’ho ancora provato (mi hanno invitato due volte, ma non sono potuto andare)…

    non so che esperienze hai avuto riguardo le energie sottili, ad ogni modo potrei raccontarti diversi episodi curiosi che sono capitati a me ed ad altri.

    Le energie sottili non è magia, le può percepire chiunque: proprio qualche giorno fa, ha potuto sentirle anche una persona che di queste cose non ne sapeva nulla.
    Non devi credere assolutamente a quello che dico: anzi mi fa piacere che tu sia curioso in maniera critica.

    Se ti va, per iniziare ti consiglio il libro Anatomia Sottile, in quanto ti introduce e spiega come provare a sentirle.

    Sappimi dire. ;-)

    Un abbraccio,

    Giulio

  16. giorgio Says:

    Non bisognerebbe giudicare senza conoscere. Io sono operatore reiki, anche se non uso mai perchè successivamente ho appreso diversi sistemi energetici molto piu’ potenti ed efficaci del reiki usui tradizionale, ma al di la’ di questo come dicevo prima bisogna sperimentare. E anche se non si riesce a percepire nulla, non signica che non ci sia nulla, che le energie sottili non esistono, ci sono eccome e se ci sono persone che non riescono a percepirle è semplicemente perchè non sono abbastanza aperti all’esperienza( anche il solo scetticismo puo’ bloccare tantissimo le percezioni) o non hanno abbastanza sensibilità o magari il loro percorso di vita non comprende il predere coscienza che si sono altre cose oltre a quelle che normalmente le persone percepiscono con i 5 sensi. In italia c’è ancora molto scetticismo ma in molti paesi esteri le pratiche energetiche sono molto piu’ riconosciute, addirittura permettono ad operatori reiki di fare trattamenti negli ospedali. E poi cmq sembra che ( e questo è un dato scientifico) sembra che i nostri occhi siano in grado di vedere il 5% di quello che c’è nella realtà. Inoltre l’uso delle energie lo sia trova in diversi ambiti, ed è sempre la stessa energia, magari usata in modo diverso e con frequenze(hz) diverse ma è sempre la stessa, che sia reiki, qi gong, tai chi, yoga o altro , sempre di energia si tratta. Solo che se si parla di yoga, è tutto normale nessuna truffa. Ci vuole piu’ apertura. Ci sono centinaia di migliaia di persone al mondo che usano queste energie nei diversi modi e tante lo fanno per scopi teraupetici con grandi risultati a livello mentale emozionale e fisico. Che ci siano ciarlatani e truffatori..che novità: ce no sono in ogni ambito. Quindi prima di sparlare di queste cose bisogna informarsi… i numeri parlano chiaro!!! Ehm… forse mi sono dilungato..heheeh

  17. Victor Wichj Says:

    ciao Giulio, sono Victor Wichj l`autore di due libri che hai letto mesi orsono, dove in essi dici di aver trovato delle conferme, il primo”Incominciamo così…per entrare nel mondo spirituale”, il secondo “MESSAGGI”, ebbene,con questo voglio comunicarti che é uscito il terzo e s`intitola “PADRE PIO parla a Lory,le mie verità” e sabato 4 settembre 2010 alle ore 17.00ca sarò a Milano alla libreria di Anima Edizioni da Jonatan con mia moglie Lory, per la presentazione.
    Se, come spero,vorrai leggerlo, sarei onorato di un tuo parere.Penso sempre che sarebbe bello poterci conoscere, chissà… nel frattempo insieme a Lory ti inviamo un abbraccio di LUCE. victor wichj.

  18. Giulio - La Via dei Sogni Says:

    Ciao Victor!

    Come stai?
    Mi fa molto piacere questa notizia: leggerò il libro sicuramente.

    Voglio svelarti questa curiosa coincidenza (Padre Pio non è nuovo a queste cose):

    proprio due settimane fa dopo alcuni anni, dato che mi trovavo in Puglia con amici, ho avuto la possibilità di tornare a San Giovanni Rotondo.

    Tu non ci crederai, ma mentre stavo pregando all’interno della vecchia chiesa, non so perchè… mi sono venuti alla mente i tuoi primi due libri, e mi è sorto spontaneo parlare degli interventi di Padre Pio scritti nei tuoi libri, ad una ragazza che era accanto a me, e che non li conosceva.

    Oggi tu mi dai la notizia dell’uscita del libro da te scritto sulle verità di Padre Pio… sarà una pura coincidenza, ma la trovo una coincidenza molto curiosa. 8O
    (In passato ne sono capitate anche di davvero clamorose).

    Purtroppo sabato 4 settembre non potrò essere a Milano, ma sarà per me un onore incontrare te e Lory in un’altra circostanza.
    Sarei curioso anche di provare il Reiki e vedere la Svizzera. :-)

    Un forte abbraccio,

    Giulio

  19. Victor Wichj Says:

    Caro Giulio,voglio dirti che alla presentazione del nostro libro c`era un pubblico molto attento al tema in esso contenuto,un`energia che non oso definire talmente era bello essere lì, un tutt`uno con le persone presenti.Prima di iniziare la presentazione ho registrato un video che riguarda il libro di PADRE PIO e sarà in online fra pochi giorni sempre su Anima Edizioni TV.
    Se un giorno verrai nella Svizzera Italiana(Ticino),ti prego di farmelo sapere,io e mia moglie Lory saremo felici di conoscerti personalmente e passare qualche ora insieme magari pranzando o cenando.Per ora ti lascio con un forte abbraccio. Victor wichj.

  20. Giulio - La Via dei Sogni Says:

    Ciao Victor,
    sono riuscito a leggere il libro! :-)

    L’ho trovato interessante anche se mi ha colpito in maniera diversa dai primi due libri (con cui invece mi sono trovato maggiormente sintonia, come se sapessi già quelle cose).

    In questo terzo libro ad esempio i molti racconti riguardo le varie vite passate di Padre Pio, non mi hanno particolarmente toccato emozionalmente;

    ho trovato invece interessante, il significato di Kyrie Eleison, il potere del pensiero, il perchè delle sofferenze nell’ultima vita terrena di Padre Pio, il discorso sulle vite passate e quanto tagliato dopo Costantino, l’angelo Kryon, il 2012 e molti dogmi della religione creati dagli uomini che hanno ben poco a che vedere con Dio.

    Ovviamente in questo tipo di letture, per varii motivi, è facile per molti lasciarsi andare allo scietticismo: forse a mio parere l’unico modo è quello di affidarsi a quanto “risuona” personalmente nel proprio cuore.

    A me in particolare i primi due libri hanno toccato molte corde interiori, questo in parte… non so spiegare il perchè.

    Vi sono altri libri in programma Victor?

    Ciao e grazie,
    un abbraccio.

    Giulio

  21. Victor Wichj Says:

    Ciao Giulio,grazie per quanto hai scritto. Mia moglie Lory ed io siamo consapevoli che la messaggistica di Padre Pio risulta essere alquanto tosta, ma siamo certi che é solo questione di tempo per essere compresa al meglio dalla maggior parte delle persone, sia che abbiano conosciuto o no Padre Pio.È comunque necessario per alcuni di noi, all`argare i propri orizzonti per meglio accettare ciò che Lui ci ha inviato dall`altra dimensione.
    Ora voglio rispondere alla tua domanda: si,c`é in programma un`altro libro, molto importante per l`umanità, ma si deve attendere che il piano di coscenza della stessa, si elevi molto di più, perché nel libro ci saranno delle grandi rivelazioni inedite.Per ora ti saluto con un forte abbraccio, anche da parte di Lory.

    Victor Wichj.

  22. Giulio - La Via dei Sogni Says:

    Non ti so spiegare il perché Victor… è come se sentissi da dentro, che prima o poi sarebbe uscito un tuo libro con verità fondamentali per l’umanità, in un periodo… in cui forse molti cambiamenti interiori stanno già avvenendo in molti.

    Sono impaziente di leggerlo. :-)

    Un abbraccio,

    Giulio

  23. mattia Says:

    ciao victor mi dici cosa ti ha detto padre pio della tua vita precedente?

  24. Giulio - La Via dei Sogni Says:

    Ciao mattia,

    benvenuto.

    Ovviamente non essendo io Victor, non sono in grado di risponderti. :-)

    Se Victor avrà modo di leggere la tua domanda ed avrà piacere di rispondere (ammesso anche che le sia stato detto qualcosa a riguardo durante le canalizzazioni)… deciderà lui cosa dire.

    Quello che so, è che nel BONUS del mini corso “Alla Scoperta dei tuoi Poteri Straordinari” (che entro fine anno sarà scaricabile)… parlerò della mia testimonianza concreta riguardo la mia esperienza sulla tematica delle vite passate.

    Grazie del tuo intervento,

    rimani sintonizzato, ;-)

    Giulio

  25. Victor Wichj Says:

    Ciao Giulio, eccomi di nuovo e se me lo permetti,a rispondere finalmente alla domanda di Mattia.
    Ho ricevuto diverse risposte alle molte domande poste a P.Pio,come pure da altri Maestri Spirituali,e sono del parere che sono tutte molto importanti,non solo quelle della vita precedente.Personalmente mi é stato rivelato quali sono i miei compiti terreni, sono venuto a conoscenza di molti karma che in questa vita attuale devo riequilibrare, e devo dirti che alcuni di questi abbastanza sofferti.Devo pure dire che ho ricevuto e ricevo tutt`ora un GRANDE AIUTO dai M.Invisibili,e consiglio a tutti coloro che stanno vivendo una situazione analoga alla mia,di non scoraggiarsi ma di lavorare con la LUCE.Per ora mi fermo quì,e se Giulio me lo acconsentirà,risponderò ad altre domande.
    Grazie Giulio,un abbraccio a te e un caro saluto a Mattia.

  26. Giulio - La Via dei Sogni Says:

    Grazie a te Victor, per la tua testimonianza!

    Puoi ovviamente scrivere e rispondere quando vuoi a chi desidera farti altre domande.

    Giulio

  27. ~ La realtà sensibile (parte 1) - La Via dei Sogni Says:

    [...] la percezione dei cambiamenti sottili di un’altra persone, ad occhi chiusi. (Avendo fatto il corso sulle energie sottili non sono stato [...]

  28. ~ Esperienza con l’Ipnosi Regressiva - La Via dei Sogni Says:

    [...] che anche dai test che feci anni fa con le energie sottili sembrerebbe [...]

  29. significato dei sogni Says:

    bel trucco!:D

  30. paola Says:

    ciao, mi affascinano queste argomentazioni….io ho comprato il mini e trovo profondi benefici…..ci mettiamo in contatto email?

  31. Giulio - La Via dei Sogni Says:

    Ciao Paola,
    hai fatto bene a comprarlo, per iniziare è l’ideale.
    Ti suggerisco però il corso introduttivo alle energie sottili per utilizzarlo al meglio e dopo comprati il MIDI con il Booster… è come avere una Ferrari in mano dopo la 500. :-)

    Tutto è energia, potrai divertirti. ;-)
    Certo scrivimi pure.
    Se sei iscritta al percorso “La Via dei Sogni”, rispondermi ad una qualsiasi email che ti arriva.

    Un abbraccio,
    Giulio

  32. Roberta Says:

    Ciao,
    mi chiamo Roberta e sarei curiosa di approfondire il tema sui legami, a cui hai accennato nel tuo articolo, dicendo che avresti approfondito altrove. Ti chiedo dover posso trovare questo approfondimento.
    Ciao e grazie
    Roberta

  33. Giulio - La Via dei Sogni Says:

    Ciao Roberta,

    grazie per la tua domanda; data l’importanza della tematica, mi riserverò al più presto di scrivere un articolo in merito. :-)

    Ad ogni modo per risponderti in breve, è tutta una questione energetica (oltre che legata a legami karmici).

    Ti sarà capitato di incontrare ed interagire con persone magari anche sconosciute (maschili o femminili) che quando entrano in un ambiente od in un gruppo, ti fanno sentire davvero bene.

    Mentre altre persone (magari che conosciamo anche da molto tempo), cerchiamo di evitarle come la peste, in quanto non ci fanno stare affatto bene.

    Un caso?

    Si tratta nel primo caso di persone “Dona Energia”, mentre nel secondo caso di “Vampiri Energetici” (o “succhia energia”).

    Ne parlerò meglio in un articolo.

    Un abbraccio,
    Giulio

  34. Mirko Says:

    Ciao Giulio, complimenti per il tuo blog e per la voglia di comunicare la tue passioni “sottili” ;-)
    Da tantissimi anni navigo nelle energie sottili … Essendo specializzato anche in archeologia e quindi in geografia sacra …
    Conosco Carlo Cannistraro da parecchio tempo, lo sento abbastanza spesso … E debbo dirti che oltre a un grande didatta e’ una meravigliosa persona.
    Anche lui e’ venuto ad una mia scorribanda per percepire le linee energetiche nei luoghi sacri …
    Volevo cogliere l’occasione per comunicare che il giorno 18 maggio, a Ravenna, sala del Planetario, ci sarà una giornata di conferenze proprio su energie sottili e altro ….
    Non e’ organizzata da me ma dalla Associazione il Mosaico ( sempre di Ravenna). Quindi chi volesse info … Dovrebbe cercare nel loro sito http://www.radiestesiamosaico.it
    Alle 15,00 sono invitato a tenere una mini conferenza sulla Geografia Sacra …. Credo interessante. ………… Un saluto a te e attutì,
    Mirko

  35. Giulio - La Via dei Sogni Says:

    Grazie Mirko per i complimenti e grazie anche per l’iniziativa interessante che proponi.

    Giulio

Leave a Reply

Designed by NattyWP Wordpress Themes.
Images by desEXign.