! Le tue convinzioni plasmano la tua realtà!

Convinzioni No Comments »

Ciao,

hai mai pensato seriamente al fatto che le TUE convinzioni possano plasmare la TUA realtà?

Le convinzioni e le credenze possono condizionare una vita intera!

Ti sembra esagerato che quello che TU credi, possa creare la tua visione della realtà? 8O

Lo pensi davvero? Eppure…

  • quello che hai appreso nei primi 6 o 7 anni di vita dai genitori, parenti o persone che ti circondavano…
  • le tue esperienze personali di vita vissuta crescendo…
  • dove sei vissuto ed in quale realtà sei cresciuto…
  • l’educazione ricevuta e le convinzioni o credenze ricevute da altre persone, che ti hanno condizionato…
  • le convinzioni e le credenze sociali e culturali e della collettività, date per scontate…
  • e forse anche altro, legato inconsciamente ad esperienze di vite passate… su comportamenti o predisposizioni spiccate che si ripetono… (chi può affermare con assoluta certezza di conoscere la verità in un senso o nell’altro? Eppure vi sono molte coincidenze e casi inspiegabili documentati…)

tutto questo, ha fatto sì che si formasse in te una gabbia di credenze e convinzioni (per non parlare di condizionamenti), quasi come un filtro di fronte ad una macchina fotografica che ti fa vedere o NON vedere certe cose… o vederle in modo alterato!

Pensaci bene…

se tu sei convinto di una cosa piuttosto che di un’altra, orienterai i tuoi comportamenti ed azioni in una certa direzione specifica…

Il problema è se queste convinzioni sono limitanti per te:-(

Almeno se fossero potenzianti… come cambierebbero in quel caso le tue azioni? ;-)

In pratica…

Ognuno ha una sua visione o proprie credenze della realtà!

Convinzioni o credenze condizionano tutto quello che fai…

Alla luce di questo, credi che riuscirai facilmente a convincere un’altra persona del contrario, in base alla TUE credenze e convinzioni della realtà?

Gli assurdi accadimenti mondiali (come guerre, azioni terroristiche, fanatismi religiosi, carenze sanitarie ed alimentari per gran parte della popolazione mondiale, controllo e giochi di potere, ecc.)… mostrano davvero il contrario. :-(

Tutto ciò è un chiaro segno di svariati modi di condizionamento. A cosa credi siano dovuti?

E che dire invece riguardo le conoscenze attuali…o le credenze e convinzioni di massa?!?

Crediamo davvero di conoscere la verità?

Quante convinzioni o credenze della scienza si sono trasformati in veri abbagli? Basti pensare (tanto per fare un esempio) che ci sono voluti 250 anni per accettare che la Terra non fosse piatta.

La conoscenza si evolve… ma quando saremo pronti ad accettare le nuove scoperte sopratutto se ciò debba essere in contrasto con quello che crediamo di conoscere con certezza? (E te lo dice un ricercatore con “basi scientifiche”).

Quante limitazioni abbiamo ad esempio nel settore medico (che consideriamo scienza)… eppure vi sono tantissimi casi di guarigioni inspiegabili (secondo la medicina)… 

Eppure se esistono dei contro esempi di guarigioni… non abbiamo mai pensato che forse la verità od il tipo di approccio possa essere un’altro? Già è vero, ma tanto noi sappiamo tutto… ;-)

E che dire delle religioni? Vi sono più di 250 religioni sul pianeta… quasi come se ognuno si costruisse il proprio Dio in casa… non ti sembra strano? (E te lo dice uno che crede in Dio).

La maggior parte delle religioni sono create dagli uomini con i loro limiti ed i loro schemi… il rapporto Uomo-Dio è ben altra cosa… privo di tanti fardelli o schemi assurdi. Quante credenze umane hanno portato al fanatismo od ai tanti errori od episodi terribili passati piuttosto grossolani, legati ai limiti ed ai desideri inconsci degli uomini?

Ci troviamo in un binomio fra apparenza e realtà.

Crediamo di conoscere davvero le leggi che regolano il mondo?

Molte convinzioni e le conoscenze, le ereditiamo dal passato sulla base di informazioni non complete che a loro volta potrebbero essere sbagliate… (ne parlerò più dettagliatamente in altri articoli).

La fisica ci dice che i nostri sensi conosciuti… non ci permettono di percepire più dell’1% della realtà!

Eppure abbiamo la pretesa di conoscere il mondo che ci circonda e la pienezza della realtà… sulla base dei nostri sensi o di ciò che percepiamo!

Credo che in verità… sappiamo davvero molto poco di quale sia la VERITA’… o su quale sia la nostra vera natura …

Da dove veniamo?

Dove andremo?

Molti misteri sono tuttora inpiegabili in questo mix fra apparenza e realtà di quello che percepiamo!

Per capire l’evidenza della nostra poca conoscenza o chiarezza di idee… basta fare queste domande a persone di vario tipo… e non stupirsi del fatto che non otterrai una risposta univoca… ma piuttosto le più svariate e bizzarre! Buffo davvero, non credi? … Soprattutto su tematiche importanti…

E per buttarla sulla provocazione… se tu scoprissi che molti aspetti di quello che siamo abituati a credere non corrispondessero a quello che credi o conosci? E se tu per assurdo avessi le prove di questo…

le tue convinzioni o credenze rimarrebbero le stesse?

Una cosa è certa: la VERA realtà è una sola! Quale essa sia veramente non lo sappiamo ancora. :-)

Nessuno credo possa avere la presunzione di affermare il contrario.

Un abbraccio,

Giulio

Tags: , , , , , , ,

? Legge di Attrazione o convinzioni Potenzianti?

Convinzioni, Recensioni 8 Comments »

Ciao,

in questi ultimi tempi si parla tanto (dopo l’uscita del famoso libro “The Secret” di Rhonda Byrne) della Legge di Attrazione, ma per lanciare una provocazione, siamo proprio sicuri che tutto quello che otteniamo

 

dipenda davvero dalla Legge di Attrazione anziché dalle nostre Convinzioni Potenzianti?

 

Il concetto della Legge di Attrazione in pratica recita, che tutto quello che desideri o pensi, puoi ottenerlo nella tua vita tramite tre punti chiave… e per questo di rimando alla lettura del “libro – The Secret” od alla visione del “DVD – The Secret” in italiano.

Il potere delle convinzioni potenzianti
Il potere delle convinzioni potenzianti

 

Ciò su cui invece mi preme porre l’accento, riguarda il potere delle proprie convinzioni: se io sono convinto dei mie mezzi e delle mie qualità, avrò sicuramente le risorse e la motivazione per ottenere i miei obiettivi e desideri…  per far questo occorre avere, quello che di solito si dice: una potente immagine interiore di sé o delle convinzioni potenzianti e positive.

E’ chiaro che se non sono convinto di poter ottenere o raggiungere una qualsiasi cosa, sarà davvero molto improbabile che possa ottenerla. Le convinzioni possono condizionare una vita intera! :-(

Se hai delle pessime convinzioni negative su di te o riguardo le tue possibilità e capacità, allora devi ripulire la tua immagine interiore.

A tal proposito, voglio consigliarti, un libro molto interessante “The Key – (La Chiave)” di “Joe Vitale“, che mi è piaciuto proprio per il suo approccio concreto, legato all’obiettivo di ripulire le proprie convinzioni limitanti, che molto spesso sono quello che ci impediscono di ottenere certi traguardi. Vi sono all’interno tanti esercizi da fare per poter “scavare” dentro se stessi.

A breve uscirà sul sito, anche un mio audio corso gratuito “Alla Scoperta dei tuoi Poteri Straordinari” da poter scaricare, parlerà appunto delle capacità che ogni persona può avere nel tirare fuori il meglio di se…

mi auguro che non vorrai mancare questo appuntamento! :-)

 

Ti auguro una Buona giornata,

Giulio

Tags: , , , , , , , ,

^ Convinzioni: che brutta bestia!

Convinzioni 2 Comments »

Ciao,

hai presente quella vocina che ti fa dire:

  • non ce la farò mai;
  • figurati se riesco
  • sono troppo timido/a
  • non sono bravo/a
  • non avrò mai abbastanza soldi
  • non sono all’altezza
  • nessuno mi vuole bene
  • nessuno mi apprezza per quel che valgo
  • … e potrei continuare con tante altre “fregnacce”…

ti riconosci in alcune di queste affermazioni… o per così dire convinzioni limitanti?

Non dirmi che ti riconosci in tutte?!? :-D

Sto scherzando ovviamente! Se hai risposto no: complimenti sei un alieno, se hai risposto si, non ti preoccupare… sei umano! :-)

Casomai il numero di sì, può essere indicativo su quanto devi lavorare su te stesso, anche se non è detto.

Hai mai pensato che le TUE convizioni possono condizionare la tua vita intera?

Per farti degli esempi:

  • magari non prenderai mai l’aereo e quindi non riuscirai mai a vedere tanti luoghi meravigliosi molto distanti… (fino a tempo fa ero uno di quelli);
  • oppure non vorrai fare un qualcosa per paura di non esserne all’altezza od in grado di farlo, … quando magari saresti in realtà più capace di tanti altri;
  • oppure per la paura di un’ulteriore delusione amorosa, non vorrai avere più storie, perdendo la possibilità di legarti ad una persona fantastica che ti vuole amare davvero… per come sei;
  • …e così via, potrei continuare…

Le convinzioni possono essere limitanti e sono quelle che vanno scardinate, perchè come dice la parola, ti limitano nelle tue possibilità, nelle tue azioni e nel tuo stato d’animo,

mentre quelle potenzianti, ti permettono di andare oltre e ti permettono di affrontare le difficoltà come sfide!

E’ anche vero che ci vuole il giusto equilibrio, in quanto non sempre è bene avere solo convinzioni positive… (di questo credo che puoi intuire facilmente cosa intendo dire).

Con una frase ormai nota di Henry Ford (si proprio lui, quello della Focus! :-) ), una volta disse:


"Se credi di poter fare qualcosa o di non poterla fare, hai comunque sempre ragione!"

Ed in effetti voglio che tu osservi questa figura:

Ciclo del Successo
Ciclo del Successo

Si tratta del

Ciclo del Successo… legato alle convinzioni

Se come tua credenza (o convinzione) pensi di non essere bravo a fare una determinata cosa, a quali personali risorse accederai? Probabilmente all’insicurezza e non sarai per niente motivato. E che azioni intraprenderai? Probabilmente nessuna! Di conseguenza senza nessuna azione non otterrai nessun risultato!

Ciò confermerà la tua credenza: “hai visto avevo ragione, non sono bravo a fare quella cosa!”

Fortunatamente vale anche il contrario:

Credi fortemente di poter compiere quell’impresa e cerchi dentro di te tutta la tua determinazione ed entusiasmo… Convinto più che mai, agisci per arrivare al tuo obiettivo… ed anche se tu riuscissi ad ottenere un minimo risultato (rispetto a quanto preventivato)… la tua convinzione ti darebbe morale e rafforzerebbe il tuo credo iniziale: “Hai visto ce l’ho fatta! Lo sapevo che ero bravo!”

Capito?

Cosa fa allora la differenza per andare oltre … le nostre paure od convinzioni?

… se la tua risposta è:

avere delle convinzioni potenzianti, piuttosto che limitanti!

Ottimo, risposta esatta! :-)

Se sei interessato ad approfondire, ti consiglio di dare un’occhiata a questo illuminante e pratico Videocorso “PNL” e di leggere la recensione del Videocorso stesso in un altro articolo PNL il Fattore delle persone di Successo.

Spero con questo di averti dato una bella scossa motivazionale! :-)

Buona giornata,

Giulio

Tags: , ,
Designed by NattyWP Wordpress Themes.
Images by desEXign.