* Il mistero dell’Enneagramma

Psicologia dei Comportamenti, Recensioni No Comments »

Ciao,

non so se ne hai mai sentito parlare…

a proposito di un diagramma o simbolo strano e misterioso…

l’Enneagramma!

Un sistema dalle origini sconosciute (anche se alcuni lo fanno risalire al tempo dei Sufi). Probabilmente di origini esoteriche (che merita quindi rispetto, ma anche attenzione in quanto legato alla verità occulta dal significato nascosto).

Un mistero l’enneagramma, che

permette di capire se stessi e gli altri.

L’enneagramma rappresenta i nove volti della personalità e la sua diffusione in Europa riguardo al suo significato è dovuta a Georges Ivanovic Gurdjieff nella prima metà del 1900.

Un mistero fra simboli geometrici e numerologia:

un simbolo formato da un cerchio, suddiviso in nove parti uguali numerate da 1 a 9 (da qui il nome) e costruito in modo particolare: un triangolo equilatero con vertici nei punti 3, 6 e 9 più l’unione degli altri punti derivanti da un calcolo molto semplice:

ovvero dividendo il numero 1 per 7 si ottiene 0,142857142857…, numero periodico di periodo 142857.

Infatti i punti restanti da collegare sono proprio questi sei numeri in quella sequenza precisa.

Un simbolo chiamato legge del Nove considerata come fusione della legge del sette (legge che governa la progressione di tutti i “processi”) con la legge del tre (principio della morale della religione stessa).

Apparentemente l’enneagramma, appare come qualcosa di non proprio casuale…

ogni punto numerato sul cerchio (od ennegramma tipo), rappresenta una personalità (per dirla in termini moderni):

  1. Perfezionista
  2. Altruista
  3. Manager
  4. Romantico
  5. Eremita
  6. Scettico
  7. Artista
  8. Capo
  9. Diplomatico

Facciamo un gioco… ;-)

non ti spiegherò cosa significano gli ennegramma tipi

scegli uno fra questi nove tipi (senza pensarci tanto) che credi possa identificarti maggiormente… vediamo cosa ti dice il tuo subconscio od il tuo intuito… sono curioso. :mrgreen:

Ti dico subito che nessun tipo di personalità dell’ennegramma è migliore o peggiore di un’altra!

Ognuna di esse ha dei pregi e dei difetti… ma…

ogni personalità dell’ennegramma ha una compulsione!

ovvero un comportamento che si ripete ciclicamente, tipico di quella personalità a cui è difficile resistere… e che

rappresenta l’epressione del proprio Ego!

Una volta individuata la propria tipologia, l’enneagramma permette di capire se stessi ed il motivo di certi comportamenti che tendono a ripetersi e che possono creare dei problemi…

e qui sta il bello… perchè acquisendo consapevolezza di certi comportamenti,

l’enneagramma ti da chiaro segnale su cosa devi lavorare per modificare certi aspetti negativi del tuo carattere ed uscire da quel circolo vizioso.

E’ interessante notare che una personalità in condizione di stress, tende ad assumere le caratteristiche peggiori della personalità successiva a cui è collegato, mentre in condizioni di riposo, tende ad assumere le caratteristiche migliori della personalità che lo precede a cui è collegato (vedi schema sotto).

E’ interessante notare che nella maggioranza dei casi le persone si riconoscono nel proprio tipo dell’enneagramma (una volta individuato), mentre alcuni non si riconosceranno od addirittura fanno fatica ad accettarlo! E’ come se si rifiutassero di vedere i loro difetti.

In questo ultimo caso, questo tipo di persone devono lavorare ancora molto su se stessi, in quanto l’enneagramma indica di aprirsi agli altri cercando di entrare nella loro visione seppur diversa dalla propria.

Altri (come nel mio caso) si possono riconoscere in più di una personalità!

Con mia sorpresa dopo aver conosciuto le caratteristiche di queste nove personalità, mi riconoscevo in  una in particolare, più in molte caratteristiche di altre due! 8O

Pensavo rappresentasse un segno negativo, sintomo di più facciate… AIUTO!!! :?

Invece secondo Gurdjieff no! Anzi è segno positivo di una mentalità flessibile ed aperta al cambiamento…  (pffiuuuiiii… sospiro di sollievo)  :mrgreen:

aggiungo io… probabilmente qualche anno fa (riflettendoci bene) non sarebbe stato proprio così e mi sarei riconosciuto in una sola personalità.

E’ proprio vero si cambia. E questo normalmente (anche se non c’è una regola scritta) … vale per tutti prima o dopo…  ognuno con i suoi tempi, in base alle proprie esperienze.

Obiettivo dell’ennegramma è proprio quello di aprirsi all’ottica delle altre persone (pur mantenendo la nostra identità) e cercando di limare i propri comportamenti compulsivi e cercando di limitare il proprio Ego.

L’enneagramma permette anche di capire i pregi e le debolezze di una personalità.

L’enneagramma è molto utile anche per scoprire la personalità degli altri.

Un video di Vincenzo Fanelli“Enneagramma, Scopri te Stesso e gli Altri”, spiega benissimo in maniera molto dettagliata le nove personalità nei loro aspetti positivi e negativi. Nel manualetto è contenuto anche un enneagramma test per individuare la propria personalità.

Vengono date anche delle dritte su come individuare la personalità di un interlocutore che abbiamo di fronte. (Serve però pratica ed esperienza).

Questo video di 3 ore, è un buon punto di partenza.

In realtà l’enneagramma è un argomento molto complesso che merita uno studio approfondito per acquisire e sviscerare davvero certi concetti della personalità dell’anima. Spesso il tempo e la pratica assieme all’esperienza sono più efficaci di un enneagramma test.

L’ennegramma abbiamo detto che è indica la strada, su cosa occorre cambiare di noi stessi…

C’è da dire però che ogni persona deve seguire i propri tempi ed i propri ritmi, perchè non è detto che una persona sia pronta a cambiare, se non è arrivato il momento opportuno del suo percorso.

Fra i vari aspetti esoterici dell’enneagramma, è interessante notare che ogni personalità è legata ad uno dei peccati capitali

Come? Ti ricordavi che erano solo sette? :-)

Già… vero. :-)

Capirai meglio quando parleremo ancora dell’Enneagramma. ;-)

A proposito, ti ricordi la personalità che ti avevo fatto scegliere “a pelle”?

Non te la dimenticare, ti sarà utile in seguito quando te la richiederò! ;-)

Un abbraccio,

Giulio

Tags: , , ,

^ Essere aperti alle possibilità (parte 1)

Eventi dal Vivo No Comments »

Ciao,

mi sono accorto che volevo parlare di un argomento… ovvero volevo dare una prima impressione del seminario The Journey, riguardo una lezione che ho rafforzato a quell’evento… ed invece parlerò di un’altra cosa. ;-)

O meglio parlerò dello stesso argomento in un modo diverso… ovvero di

 

essere aperti alle possibilità.

 

Mi spiego meglio… :-)

Oggi ho scoperto per caso un convegno “Per portare il grigio giorno in luce d’amore“… (27, 28 e 29 marzo 2009 a Tirrenia (Pisa) )…

e non so perchè ho avuto una compulsione irresistibile ad andarci nonostante altri impegni (fra cui uno importante) … non chiedetemi perchè.

(a dire il vero è stato possibile, grazie anche al fatto che il luogo di questo evento non era molto lontano).

Il primo giorno del seminario è stato realmente interessante… vari interventi che mi hanno colpito, fra cui gli argomenti della PMT e dell’Enneagramma (esposto da Don Sergio Messina); fra i relatori vi saranno anche dei personaggi importanti e noti come il fisico Vittorio Marchi e Marino Parodi

Ho scoperto tante cose nuove che mi hanno realmente appassionato…. e forse strane coincidenze (ancora da esplorare) con una sensitiva (da non confondere con maghi o fattucchiere… faccio notare che di tali tematiche fino a qualche anno fa, non ne avrei mai neppure voluto sentir parlare):

Il seminario riguarda l’esperienza dell’aldilà fra Scienza e Fede.

Perchè vi sto parlando di queste cose?

Dicevamo di stare aperti alle possibilità… concetto in cui ho cominciato a credere da qualche anno a questa parte, e che si è ampiamente rafforzato al seminario The Journey… come un messaggio compulsivo… in questi giorni… ovvero…

  

Fai un passo verso la grazia

e

la grazia ne farà 100 verso di te!

E questo indipendentemente dal tuo credo religioso… (ammesso che tu ne abbia uno)…

intendo dire che ogni giorno, la vita ti offre delle possibilità e risorse impensabili… ed il messaggio che ho ricevuto e vissuto in questo periodo della mia vita e che ti voglio a mia volta trasmettere… è:

quando senti quella irresistibile vocina o sensazione interna che ti spinge a fare un qualcosa che senti di dover fare (ovviamente senza nuocere agli altri) e che apparentemente può sembrare assurdo, improbabile o senza senso… fidati di quella tua guida interiore e procedi nel cogliere quella opportunità!

Non puoi sapere dove quel percorso ti porterà… forse più lontano di quanto tu possa immaginare! ;-)

Questo evento è stato organizzato da Casa Grande il Nespolo.

 

Capirete nella seconda parte di questo articolo, l’accostamento con The Journey

 

Un forte abbraccio,

Giulio

Tags: , , , ,
Designed by NattyWP Wordpress Themes.
Images by desEXign.