^ L’arte di parlare in pubblico

Comunicazione, Recensioni 1 Comment »

Ciao,

ti è mai capitato di parlare in pubblico e di non riuscire ad esprimerti al meglio, oppure hai assistito a presentazioni davvero noiose che non vedevi l’ora terminassero? :-(

L’arte di parlare in pubblico (od il public speaking) è un qualcosa che purtroppo la scuola non ci insegna, ma che tutti possono imparare. Spesso non viene percepito importante o viene dato per scontato.

Saper parlare in pubblico è fondamentale per far DAVVERO arrivare il nostro messaggio!

Troppo spesso diamo per scontato che il nostro messaggio, sarà capito dalle altre persone… purtroppo debbo darti una brutta notizia: :-)

Non è AFFATTO SCONTATO che gli altri ti capiscano!

Vi è un principio del 1971 del Prof. Mehrabian (UCLA), considerato ad oggi uno dei principi della comunicazione e comprensione, il quale attesta che ad un primo ascolto di nuovi concetti o riguardo il modo di esprimere i propri contenuti (verbali), le parole contano solo per il 7%, rispetto a come esprimere i contenuti (con la voce o con i gesti che insieme contano per il 93% dell’efficacia). Ovviamente i contenuti che dici debbono essere validi! ;-)

Ne parleremo approfonditamente in un altro articolo sulla comunicazione.

Il pubblico è come un bambino che va attratto SUBITO, fin dai primi secondi del tuo discorso e va accompagnato tenendolo per mano per tutta la durata della tua presentazione, possibilmente lasciandolo in uno stato emotivo migliore rispetto a prima del tuo intervento!

Le persone umane vivono e apprendono meglio attraverso le emozioni positive e pertanto è importante trovare il modo di rendere interessante quello che diciamo a chi ci ascolta. Potremmo avere delle cose bellissime da dire, ma se lo facciamo nella maniera sbagliata, non serve assolutamente a niente!

Quante volte avrai assistito ad esperti che usavano paroloni ed erano realmente noiosi in quello che dicevano … al punto che spesso il tuo cervello non ha più prestato attenzione disconnettendosi per la noia? ;-)

L’arte di parlare in pubblico od il public speaking, si compone fondamentalmente di tre componenti IMPORTANTI:

  • il presentatore (colui che parla);
  • il pubblico;
  • il messaggio (che voglio trasmettere).

Ognuno di questi pilastri o componenti, ha la propria importanza e le proprie caratteristiche di cui tener conto.

Spesso la PAURA ci impedisce di rendere od esprimerci al meglio. :-(

Allora, come vincere la paura di parlare in pubblico?

Anzichè crearsi delle immagini o dei filmini mentali che tutto andrà male (profezie autoavveranti), occorre immaginare in anticipo la mia scena (coinvolgendo mentalmente tutti i sensi) in cui con le mie straordinarie capacità conquisterò il mio pubblico, comunicando in maniera efficace.

Occorre anche affidarsi alla corretta fisiologia, che mi faccia sentire al meglio. Molti studi attestano dell’efficacia di alcuni atteggiamenti corporei che inflenzano la propria percezione del cervello e le proprie sensazioni emotive.

E’ fondamentale saper parlare in pubblico emozionando!

Purtroppo è convinzione di molti che sia importante dire quel che devo dire (leggendo o ripetendo a pappagallo) entro i tempi stabiliti, dando per scontato che gli altri mi capiscano!

E’ fondamentale mettersi nei panni degli altri, per dare maggior valore alle persone che ci ascoltano, che per mille motivi (pur essendo più o meno competenti), potrebbero non comprendere NULLA di quello che diciamo. NON DARLO MAI PER SCONTATO!

E’ necessario capire che

la responsabilità di una comunicazione efficace, è SEMPRE di chi parla, MAI di chi ascolta!

A tal proposito voglio consigliarti il DVD “Public Speaking” di Giacomo Bruno, in cui (in 3h e 19min), vengono efficacemente spiegati i segreti di come parlare in pubblico in modo efficace, tenendo conto delle tre componenti (presentatore, pubblico e messaggio). L’ho trovato realmente bello ed efficace e che può farti avere dei miglioramenti immediati. Se poi desideri approfondire ulteriormente in maniera più avanzata lo potrai fare in seguito (se lo desideri) con altri prodotti che ti consiglierò.

Un’altra componente importante di cui parlare sono i lucidi (o slides) di una presentazione e come realizzarli in maniera efficace per cogliere l’attenzione. Spesso ne ho visti di tutti i tipi, con errori madornali. :-(

Di questo ne parleremo in un altro articolo collegato.

Un abbraccio,

Giulio

Tags: , , ,
Designed by NattyWP Wordpress Themes.
Images by desEXign.