! Smettila di incasinarti!

Miglioramento, Recensioni No Comments »

Ciao,

come spesso mi accade, ho in mente molte idee per scrivere vari articoli e poi finisco per sceglierne una diversa all’ultimo minuto…  mmm, credo che dovrò rifletterci un po’ su. :-)

Quanti modi ci inventiamo per incasinarci la vita e per autosabotarci? Quante scuse siamo bravi a trovare, per non fare ciò che desideriamo? La paura e le convinzioni limitanti sono realmente delle brutte bestie!

Adesso per favore, smettila di incasinarti!

A tal proposito voglio consigliarti sinceramente un bellissimo libro di Roberto Re: “Smettila di Incasinarti!”.


Ricordo che questo libro mi fu regalato dopo aver vinto una serata “Public Speaking” del programma Fly, (altrimenti almeno in quel momento), non mi sarebbe mai passato per l’anticamera del cervello di comprarlo. :-)

Eppure, anche se conoscevo gran parte dei contenuti, si è rivelato un libro che mi è piaciuto molto: Roberto Re ti insegna in modo divertente, a capire come spesso ce la raccontiamo e ci incasiniamo la vita da noi stessi.

Fra i vari modi per incasinarci davvero, ne possiamo riassumere dieci principali:

  1. Non vivere nel presente;
  2. Non sapere ciò che si vuole;
  3. Aspettare a trasformare in azione ciò che si è deciso;
  4. Mentire a se stessi;
  5. Rimanere nella propria storia;
  6. Rimanere troppo a lungo in stati depotenzianti;
  7. Comunicare malamente con se stessi;
  8. Mantenere e rinforzare le proprie credenze limitanti;
  9. Avere troppe regole e troppo rigide;
  10. Farsi condizionare troppo dagli altri e dall’ambiente.

Ti riconosci in questi modi per incasinarti, proposti da Roberto Re?

In queste dieci strategie di incasinamento, ognuno se è sincero con se stesso (o sincera con se stessa) si potrà riconoscere facilmente almeno in qualcuna di esse.

In questo libro di circa 180 pagine di contenuti effettivi (quindi anche breve da leggere) Roberto Re, ti guida in maniera divertente mostrandoti anche altre strategie avanzate di incasinamento ed alla fine del libro, fornisce delle soluzioni per smetterla di incasinarsi.

Fra l’altro esiste anche la versione con DVD allegato, relativo alla divertente serata one night seminar live con Roberto Re a cui ricordo partecipai tempo fa con una mia collega, la quale non conoscendo certe tematiche, rimase entusiasta. In tale serata vedemmo anche spezzoni di film che mostravano ogni singolo modo di incasinamento. Ahh, ahh, ahh. :-)

Incasinarci è capitato, capita e capiterà a tutti, ma poi arriva anche il momento che ti rendi conto che puoi anche smettere (cercando quantomeno di limitare i danni). Ovviamente per esperienza personale ti dico che è un processo graduale e c’è sempre da lavorare su se stessi.

Importante è avere fiducia!

Un abbraccio e ti auguro una buona giornata,

Giulio

Tags: ,

? Quanto conta l’Energia Vitale?

Eventi dal Vivo, Psicologia Benessere No Comments »

Ciao,

 

quanto conta l’energia vitale per te?

 

Siamo stati educati a pensare di limitarsi a mantenere la propria salute… sperando che non ci accada niente di anomalo, ma forse ci sfugge un’ottica diversa…

il fatto che una persona non abbia alcuna malattia, non significa che sia in perfetta salute

…serve molto di più! :roll:

Occorre l’energia vitale! Occorre imparare ad essere vitali e pieni di energia. Le persone vitali, hanno più potere personale ed un potenziale maggiore, sono più estroverse e sono capaci di realizzare molte più cose rispetto alla media delle persone.

Ti suona strano tutto ciò?

E’ quanto è emerso chiaramente durante una serata dell’Energy Tour condotta da due personaggi di eccezione: il Dott. Roy Martina e Roberto Re, a cui ho assistito il 22 aprile a Firenze.

L’ingresso al teatro includeva per soli 30 euro, il nuovo libro “Energy!” ed una serata corso… di grande valore!

Era la prima volta che incontravo dal vivo il Dott. Roy Martina e Roberto Re:

  • il primo, un omone tutto carisma ed humor (all’apparenza un guerriero buono), campione di karate per molti anni, medico e conoscitore di medicina alternativa… uno straordinario personaggio;
  • il secondo, uno “showman” di una carica incredibile e dalla capacità energetica straripante… esperto di crescita personale motivazionale;

in pratica… un mix esplosivo! :P

Del Dott. Roy Martina che dire? Non posso far altro che testimoniare la grande efficacia del suo operato, … (forse sono di parte), dato che ho provato diverse cose ed ancora le sto sperimentando (di questo ne parlerò comunque in dettaglio in altri articoli).

Per quanto riguarda Roberto Re (a parte il libro e la serata) al momento non ho ancora avuto modo di sperimentare qualche esperienza concreta in merito (e quindi non sarei in grado di consigliarti qualcosa in particolare)… se si eccettua però l’incredibile serie di CD “Roy Martina Experience”, in cui Roberto è il traduttore italiano di Roy…  (di questa serie di CD ve ne parlerò ad ogni modo approfonditamente fra un po’ di tempo… sto ancora sperimentando, ma credo già di poter dire che è una delle cose che mi ha impressionato di più… al punto da meritare davvero di parlarne in maniera approfondita!) Capirai il perchè… ogni cosa a suo tempo. Fidati! ;-)

Tornando alla serata Energy Tour, probabilmente alcuni si chiederanno… eppure sappiamo già tante cose sulla salute, corretta alimentazione, esercizio fisico, ecc…

c’era bisogno di un altro libro sull’argomento?

 

Domanda interessante… eppure…

sappiamo talmente così tante cose sulla nostra salute, da non metterne in pratica neppure una!

Come mai? Non ti sembra un po’ strano? :?:

Stress, vita frenetica ed esaurimento nervoso, mancanza di riposo, cattive abitudini alimentari, obesità, fumo, tossine, mancanza di moto, disidratazione, cattiva respirazione, farmaci, intossicazione da prodotti cosmetici, ecc. … e chi più ne ha, più ne metta…

si tratta di tutti elementi che non fanno altro che sottrarre energia vitale

tutti elementi che non ci permettono di essere al top!

La domanda allora è: se sappiamo già queste cose… perchè ci risulta difficile vivere in modo sano senza autosabotarsi?

Si ritorna sempre lì… indovina un po’… se sei un lettore di questo blog, avrai ormai capito da tempo, che per acquisire certe abitudini sane che diventino realmente piacevoli e facenti parte della tua vita quotidiana, al punto che diventino parte di te senza il minimo sforzo,…

 

occorre riscrivere i propri programmi mentali per mantenere la nostra energia vitale!

 

… affinchè tutto ciò diventi automatico.

Una volta fatto ciò… le tue vecchie abitudini non saranno più le stesse.

 

(Darò dei consigli sulle varie possibilità legate al tema, in un audio corso scaricabile (in preparazione) “Alla Scoperta dei Tuoi Poteri Straordinari” … disponibile fra un po’).

 

Come fare allora per acquisire energia vitale?

Dopo quanto detto… due semplici e grandi consigli da applicare:

1) bevi molta acqua durante la giornata… (includendo almeno due bicchieri appena svegliato al mattino e due bicchieri prima di dormire la sera)… il corpo è formato all’80% di acqua ed ha necessità di essere costantemente idratato. Se bevi anche altre bevande (ad esempio vino, aranciata, ecc.), associa sempre comunque un bicchiere d’acqua di seguito.

Questo a me risulta molto facile… adesso… prima no! :-(

… e lo posso testimoniare in prima persona, perchè qualche anno fa, in realtà bevevo poco o per lo meno bevevo male (come ad esempio bevande gassate, ed altre robacce simili)… ma dopo che provai la brutta esperienza della “renella” (sabbiolina dei reni che causa la microcalcolosi e che può provocare coliche renali… in pratica un’esperienza dolorosissima da non augurare a nessuno), ho imparato la lezione di quanto conti davvero bere acqua per il nostro organismo… e da allora, ne bevo ogni giorno almeno due o tre litri!

2) respira a fondo durante la giornata! Fai tre bei respironi profondi soprattutto al mattino appena sveglio e prima di andare a dormire. Saper respirare bene è importante perchè permette all’organismo di eliminare le tossine.

Respiriamo davvero male! Non ci credi?

Prova a fare tre respironi profondi consecutivi a pieni polmoni inspirando dal naso e buttando velocemente tutta l’aria fuori dalla bocca… che reazione senti? Ti gira la testa? Senti formicolio? Che altro? Già… il tuo organismo non c’è abituato… Credevi di respirare bene vero?!? ;-)

Approfondiremo comunque ancora l’importanza del respiro (magari con un video di una tecnica semplice) e sulla tematica dell’energia vitale e di “Energy!”.

Ad ogni modo, già solo applicando per un mese, soltanto questi due semplici consigli… la tua energia vitale cambierà considerevolmente…

 

 

e… Sorridi… fa tanto bene alla salute! :D

 

Un abbraccio,

Giulio

Tags: , , ,
Designed by NattyWP Wordpress Themes.
Images by desEXign.