La Nuova Era

La Nuova Era… tre parole per dire cosa? Molti l’hanno associata al 21 dicembre 2012 con devastazioni, distruzioni, fine del mondo, la profezia dei maya, ecc. attraverso libri, televisioni, Internet e ogni genere di media.

Eppure ascoltando le testimonianze dei Maya attuali, essi hanno sempre indicato la famosa data del 21 dicembre 2012 come una data dall’alto valore spirituale: la fine e un nuovo inizio per l’essere umano.

Ma i media non ne hanno dato risalto e hanno puntato (come sempre) il loro focus solamente sulla paura e sul creare emozioni negative nelle persone. 🙁

 

La Nuova Era vedrà la caduta delle vecchie credenze dell’umanità

la nuova era

A posteriori sembra tutto semplice! 😉

Eppure (compresi anche i più scettici), chi è che non avuto almeno un pensiero su cosa potesse realmente accadere? 😉

Per chi mi conosce personalmente davvero (poche persone fidate), sa che gli eventi clamorosi e impensabili di questi anni hanno ribaltato tutte le mie vecchie credenze di persona piena di paure, cattolico e scienziato.

Un cambiamento personale radicale, che mi ha portato ad ascoltare la vocina (all’inizio molto flebile del mio Cuore), fidandosi delle sue intuizioni senza sapere razionalmente dove avrebbero condotto.

Razionalmente una follia assoluta! 🙂

Eppure, durante questi anni, a supporto di dove stavo andando e delle persone o situazioni inverosimili che incontravo, sono arrivati molti messaggi in svariate forme e tramite persone che non sapevano assolutamente nulla di me.

Tali messaggi hanno fornito indicazioni e mi hanno condotto in situazioni incredibili in varie parti del mondo.

Ad esempio uno fra questi messaggi mi colpì in particolare il forte e sibillino:

“devi partire per avere la speranza di vivere…”

ricevuto prima di partire per l’Argentina la seconda volta.

Ho ancora le registrazioni delle sessioni di metafonia.

Capirai comunque che un pochino di apprensione all’epoca ci potesse essere. 🙂

Eppure i Maya attuali hanno sempre considerato il 21 dicembre 2012 l’inizio di una nuova Era epocale.

E allora cosa significa Nuova Era?

 

La Nuova Era è l’era del Cuore!

La Nuova Era significa: AVERE IL CORAGGIO di guardare le cose da nuovi punti di vista (guarda il video sopra)! 🙂

…Ovvero lasciare andare le vecchie credenze (personali e collettive) che ci hanno limitato, tenuto nella paura e nella sofferenza per secoli senza farci evolvere.

Possiamo scoprire chi siamo VERAMENTE solo abbandonando i condizionamenti e le paure mentali…

…tornando ad ascoltare il nostro CUORE (la voce dell’ANIMA), assecondando le nostre passioni, le nostre pulsioni senza giudicarle, i nostri desideri, i nostri sogni.

Solo quando riusciremo a superare le proprie paure fidandoci delle nostre intuizioni più intime che apparentemente sembrano non avere una logica razionale…

solo così arriveremo a realizzare cose inimmaginabili.

Questo è un processo coraggioso su sé stessi, perché significa cambiare le proprie credenze limitanti, superare le proprie paure, mettersi in gioco e AGIRE sperimentando l’esperienza mai sperimentata, ecc.

Insomma… andare oltre, dove attualmente pochi hanno il coraggio di andare.

 

La Nuova Era riporterà al contatto diretto col DIVINO

la nuova era tempo dell'anima

Colgo spunto dalla notizia di non poco conto riguardo le dimissioni del Papa Benedetto XVI.

Il messaggio è molto forte, perché considerando che la chiesa ha sempre professato il messaggio della “croce e della sofferenza” (condivisibile o meno), è molto curioso leggere nelle motivazioni che hanno portato alle dimissioni (come recita il discorso di Joseph Aloisius Ratzinger): “…sono pervenuto alla certezza che le mie forze, per l’età avanzata, non sono più adatte per esercitare in modo adeguato il ministero petrino…”.

Motivazioni ancor più curiose, se paragonate allo stato di salute del suo predecessore Papa Giovanni Paolo II (Karol Józef Wojtyla) affetto dal parkinson e da una serie di altri acciacchi. Conosco molto bene gli effetti realmente limitanti del Parkinson… tramite il vissuto di un familiare. 🙁

Da cattolico che diceva il rosario tutti i giorni, so cosa ha significato sperimentare l’ascolto dell’anima che non ha nulla a che vedere con una religione fatta di dogmi esterni. So a che riscoperte clamorose ha portato, per me è stata un guarigione a tutti i livelli. È stata una rinascita.

La Nuova Era vedrà il crollo delle religioni e delle credenze esterne… inculcate da altri. La Nuova Era è il tempo dell’anima.

 

La Nuova Era vedrà il passaggio dalla TEOLOGIA alla TEOSOFIA.

tempo dell'anima

TEOLOGIA: una parola greca composta da Theos = Dio e Logos = Discorso o Indagine.

TEOSOFIA: una parola greca composta da Theos = Dio e Sophia = Sapienza.

La sapienza non sarà mentale, ma interiore. I tempi della Nuova Era sono maturi.

È il momento di ascoltare la VERA Sapienza Divina che abbiamo già dentro di noi, abbandonando i ragionamenti teologici e le elaborazioni teoretiche dogmatiche delle religioni, che diventano oggetto della fede dei credenti.

In questi anni ho compreso che la vera felicità non si raggiunge cercando cose o delegando la responsabilità esterna ad altri o a un Dio esterno, ma si ottiene solo ascoltando il proprio cuore, ascoltando la propria VERA SCINTILLA DIVINA INTERIORE.

Solo liberandoci dai condizionamenti, possiamo scoprire e realizzare la propria missione personale… ovvero sentire quel DESIDERIO ARDENTE liberi da filtri sociali o culturali. Allora si che possiamo sperimentare la vera felicità.

Siamo gli unici responsabili della propria felicità.

Una volta iniziato a sperimentare, è un percorso da cui è impossibile tornare indietro…

Siamo dei Diamanti purissimi, e solo ripulendo la “spazzatura” delle paure e dei condizionamenti con cui ci siamo stati coperti per secoli, torneremo a riscoprire le nostre capacità extrasensoriali DIVINE.

Questa è la nuova Era. Per quanto mi riguarda la Nuova Era è già iniziata ben 11 anni fa… ma non ne ero consapevole, perché non capivo cosa mi stesse succedendo. 😕

Puoi leggere a distanza di molti anni da quando scrissi questo articolo, quale sia il potere di ascoltare l’anima e le sue memorie. Ciò per ritrovare il proprio passato e il proprio scopo di vita. Ti suggerisco di leggere “Il Segreto mai Rivelato all’Umanità”.

Un grande abbraccio,

Giulio

Articoli correlati

  • Arthur Findlay College: la morte non esiste!L'esperienza all'Arthur Findlay College inglese fu un tassello alla ricerca di me stesso. Dopo il mio ribaltamento di credenze (scientifiche e religiose) in questi anni a causa delle esperienze personali vissute, mi sono fatto alcune domande: come cambierebbe lo stato d'animo degli essere umani, se ci fosse la sicurezza che la morte non esiste e la vita dopo la morte continua? 8-O come cambierebbe ulteriormente lo stato d'animo degli esseri umani se essi fossero consapevoli della reincarnazione? :-?   L'esperienza all'Arthur Findlay College ha confermato che la morte non esiste! E aggiungo un altro DOMANDONE SHOCK...: come cambierebbe la vita…
  • Risvegliare sé stessiRisvegliare sé stessi cosa significa? Vuol dire esprimere quello che sei davvero senza farsi limitare da tutti i condizionamenti che ti sono stati insegnati fin dalla nascita. Non è semplicemente con i soliti buoni propositi che potrai realizzare quello che sei... ma solo avendo il coraggio di seguire la tua bussola interiore, l'ANIMA (sempre TU)! Ogni volta che seguirai la voce dell'ANIMA e ti sentirai bene, sarai TE STESSA/O, ogni volta che te ne allontanerai, sarà come RINNEGARE una parte di TE.   Potrai realizzare i tuoi sogni solo essendo te stessa/o! Risvegliare sé stessi significa scoprire davvero chi sei…
  • La luce ti spinge verso la tua missione di vita!La tua missione di vita dell'anima dovrebbe essere il massimo desiderio di ogni essere umano, ma per i condizionamenti ricevuti, molti vivono a caso. Ti sarà senz'altro capitato di desiderare o voler fare qualcosa, ma poi hai ascoltato la mente e hai avuto paura al punto di rinunciare. Vero? :-( Avresti voluto prendere una decisione secondo il tuo desiderio di quella vocina interiore più profonda di te, ma poi non hai avuto il coraggio e hai messo a tacerla per paura di sbagliare o affrontare cose mai sperimentate? Vero... anche questo? :-( La tua vita è stata condotta dalle circostanze…

3 pensieri su “La Nuova Era”

  1. Ma vediamo cosa sta succedendo in questi giorni al Pianeta Terra e al nostro Sistema Solare:da alcuni studi condotti e confermati anche dal Max Plance Institut, risulta che il sole non è mai stato turbolento come oggi negli ultimi 8.000 anni. L’attività solare ad iniziare dal 2003 è entrata in una fase anomala mai verificata prima: violente tempeste radioattive stanno martellando il Sistema Solare. Come conseguenza, qui sulla Terra, abbiamo riscontrato un notevole cambiamento del clima che ha procurato in diversi luoghi vari disastri ambientali. Purtroppo sembra che questa attività solare non ha ancora raggiunto l’apice, per cui si prevede una sua intensificazione a partire dal 2009, per raggiungere il suo massimo probabilmente nel 2011/2012.

  2. Se vuoi sapere il mio parere ultimo su cosa succederà da domani in poi e in base alle informazioni che ho trovato in tutti questi anni, ti posso dire che sicuramente nell’arco di questa tua vita e fino al 2022, tutti gli eventi che ho elencato sopra succederanno. DEVONO succedere perché è nell’Ordine Naturale della vita e della nostra realtà! Se non succederanno allora davvero bisogna cominciare a pensare che la nostra civiltà finirà.

Lascia una risposta

La tua mail non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono contrassegnati da *