l'anima segue il flusso

L’anima ti chiede di seguire il flusso con fiducia

L’anima ti chiede di seguire il flusso in totale fiducia. Un concetto CHIAVE. Se sei ancora su “esiste l’anima?” o a “l’anima esiste prove?”, non lo coglierai a pieno. Sei ancora condizionato/a dall’indottrinamento ricevuto che tutto dipende da una figura o un qualcosa di esterno.

Per quale motivo?

Prima di rispondere a questa domanda, ti invito a renderti conto della manipolazione secolare sull’anima e che continua tuttora. Tale manipolazione ha impedito la consapevolezza del sentire animico, che hai fin dalla nascita.

Per comprendere al meglio, è importante che tu veda il video “È tempo di ricordare chi sei” e a leggere il libro “Il Segreto mai Rivelato all’Umanità”.

 

L’anima, se ascoltata, si esprime seguendo il flusso

l'anima esiste prove segue il flusso

Per comprendere a pieno che hanno impedito che tu prendessi consapevolezza del potere animico del sentire che hai, ti serve SPERIMENTARE! Altrimenti sarai sempre sul credere o non credere… che non porta a nulla!

Per questo agli eventi “Fuori dall’Ipnosi di Massa” facciamo fare esperienza.

È dalla nascita che ti hanno “educato” a credere o non credere! Direi anche basta! Te ne renderai conto? 😕

Sperimentando tu stessa/o prenderai consapevolezza che

l’anima sei TU!

Se sei sempre sul paradigma “l’anima esiste prove” cercando all’esterno, non scoprirai mai che la prova SEI Tu! 🙂

Ci hanno rimbecillito con tante seghe mentali astratte su cos’è l’anima. 🙄

Quindi il tuo sentire interiore, il tuo percepire è la CHIAVE!

Seguire il flusso indica fidarti delle sensazioni interiori che l’anima (Tu) sente subito, ancor prima di vivere un’esperienza… che poi ne porterà altre annesse.

Sulla base delle sensazioni che percepisci, sceglierai se viverla o meno. Ovvero se ti ascolti davvero dentro, sceglierai di vivere l’esperienza soltanto se percepisci sensazioni che ti fanno star bene! Lo sai già! 😉

Che senso avrebbe decidere di vivere un’esperienza che già senti che ti stride? 🙂

 

Seguire il flusso significa FIDARTI di Te!

cos'è l'anima seguire il flusso

Quindi perché è importante che l’anima si fidi di SEGURE IL FLUSSO?

Perché se Tu percepissi che è importante vivere quell’esperienza e poi ti tiri indietro… è come rinnegare TE stessi/a!

Ti serve solo prendere consapevolezza e fiducia della potente capacità che hai. Ciò passa da una soglia che prima o poi dovrai attraversare: SPERIMENTARE. 😉

A te la scelta.

Un abbraccio,

Giulio

Articoli correlati

  • L'anima di cui l'umanità non ha alcuna consapevolezzaL'anima è la chiave primaria, ma per le varie manipolazioni, l'umanità non sa nulla. Gli scettici sono limitati a "l'anima esiste prove". Ignari, oltreché delle evidenze quotidiane di tale manipolazione, anche di non aver mai sperimentato. :roll: Per capirne di più, ti invito a guardare ad esempio, il video "É tempo di ricordare chi sei" e a leggere il libro "Il Segreto mai Rivelato all'Umanità". Vorrei descrivere un concetto che è emerso a livello animico (senza che i partecipanti ne fossero consapevoli a livello razionale) durante l'esperienza pratica che hanno svolto durante l'evento "Fuori dall'Ipnosi di Massa" del 19 novembre…
  • L'anima è semplice... difficile è rendersene contoL'anima è semplice. Se pensi che sia difficile connettersi a essa o ancor peggio, sei  ancorato al paradigma "esiste l'anima prove", allora sei prigioniero/a delle credenze inculcateti da altri. E soprattutto, la verità è che non hai mai sperimentato. :-( Ciò che è difficile, appunto, è rendersene conto, perché nella cultura mondiale, l'anima è stata ridotta a "fuffa". Ci hanno educato al mentale (fornito da altri) e non al fidarsi di sé stessi e del proprio cuore, delle proprie sensazioni. Invece, l'anima è la chiave (l'unica) per il risveglio mondiale. ;-)   L'anima è stata imbrigliata con inganni di secoli…
  • Ascoltare l'anima richiede coraggio e fiduciaAscoltare l'anima richiede coraggio e fiducia. Molto di entrambi, soprattutto all'inizio in quando non si è abituati a fidarti di sé stessi e delle proprie sensazioni. Non ce lo hanno mai detto. Anzi, hanno fatto in modo che non ne fossimo consapevoli. :mad: Lo abbiamo detto tante volte, con ascoltare l'anima non si intende sentire le voci, ma percepire le proprie sensazioni interiori e le proprie emozioni. Ancor prima di aver vissuto un esperienza o aver preso una scelta, perché l'anima lo sa subito. Ti invito a guardare il video "È tempo di ricordare chi sei" e leggere il libro…

Lascia una risposta

La tua mail non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono contrassegnati da *