sincerità e scopo della vita

Per capire lo scopo della vita serve sincerità con sé stessi

Lo scopo della vita (o missione di vita), qualcosa di molto importante, che per come ci hanno indottrinato fin dalla nascita, è divenuto di poca importanza. Spesso associato con un lavoro o un impiego di successo… ma ciò è solo un aspetto effimero.

Soprattutto per il fatto che il vero scopo di vita è quello dell’anima e tutto è stato orientato per impedirci di capire chi siamo.

Ti invito a leggere il libro “Il Segreto mai Rivelato all’Umanità” per vedere fra le varie manipolazioni, la peggiore è proprio quella sull’anima. Puoi leggere anche “La via della consapevolezza perduta all’umanità: chi sei?” e guardare il video all’interno  “È tempo di ricordare chi sei”

 

Lo scopo di vita dell’anima vuole sincerità!

sincerità e scopo della vita

E perché serve sincerità? Cosa si intende con sincerità? Sincerità con gli altri, con l’esterno?

Certo! Anche quello perché mentire agli altri è come mentire a te stesso/a.

Ma c’è una sincerità ancor più importante: la sincerità con te stesso/a!

E per quale motivo?

Perché se ci rifletti bene, la tua identità è basata su credenze che non sono tue, ma di altri! Sei stata/o indottrinata/o con ciò che hanno voluto.

Facile da rendersene conto?

Mica tanto!  😕 Se uno/a non è pronto. Proprio perché non c’è un peggio o un meglio, ma dei tempi interiori dell’anima unici per ciascuno/a. “La via della Consapevolezza ha tempi interiori individuali”.

Quindi per far riemergere il vero scopo della vita serve ripulirsi da tutte le credenze che non sono tue!

Ti assicuro che non è banale, perché significa sgretolare la propria identità con cui ci siamo identificati fino a quel momento.

 

Lo scopo della vita (o missione) chiede sincerità con sé stessi

sincerità scopo della vita missione di vita

Arrivare a comprendere la missione di vita vera animica, significa arrivare a comprendere tu stessa/o a un livello genuino e non artefatto… ancor peggio imposto.

Vivere la vita che hanno voluto gli altri non porterà da nessuna parte! Te ne stai rendendo conto?

Ti abbraccio,

Giulio

Articoli correlati

  • Ascoltare l'anima richiede coraggio e fiduciaAscoltare l'anima richiede coraggio e fiducia. Molto di entrambi, soprattutto all'inizio in quando non si è abituati a fidarti di sé stessi e delle proprie sensazioni. Non ce lo hanno mai detto. Anzi, hanno fatto in modo che non ne fossimo consapevoli. :mad: Lo abbiamo detto tante volte, con ascoltare l'anima non si intende sentire le voci, ma percepire le proprie sensazioni interiori e le proprie emozioni. Ancor prima di aver vissuto un esperienza o aver preso una scelta, perché l'anima lo sa subito. Ti invito a guardare il video "È tempo di ricordare chi sei" e leggere il libro…
  • Le emozioni: il codice dell'anima non definito dalla scienzaLe emozioni, qualcosa di impalpabile che però hanno un impatto profondo sulla nostra vita. A esse purtroppo viene data poca importanza per la cultura materialistica e razionale con cui siamo stati educati. :-( Le credenze inculcate fin dalla nascita e il vissuto creano la tua identità. Quindi una qualsiasi convinzione può condizionare una vita intera. Una tua qualsiasi paura (spesso infondata) non ti farà accedere a certe esperienze, oppure una tua situazione di vita vissuta e le emozioni annesse a quei ricordi potrebbero condizionare il tuo futuro, e così via... Vedi ad esempio un film, ma solo il fatto di…
  • La via della consapevolezza perduta all'umanità: chi sei?La via della consapevolezza è un significato molto arduo per l'umanità ingabbiata da tutta una serie di credenze indotte a cui ormai si è assuefatta. Credenze di ogni tipo affidate a qualcosa/qualcuno di esterno: una figura della religione che ti salvi (senza capire che ci sono oltre 30.000 tipi di religioni nel mondo e l'inganno religioso ha impedito la tua consapevolezza animica); sperare negli alieni che ti vengano a salvare (per portarti come un pacco postale dove?); credere che la politica risolverà le cose (senza capire che è tutto basato sull'inganno giuridico di secoli); credere all'economica mondiale (senza capire che…

Lascia una risposta

La tua mail non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono contrassegnati da *